HomePoliticaSanità, a Polistena un consiglio comunale pubblico per difendere l'ospedale

Sanità, a Polistena un consiglio comunale pubblico per difendere l’ospedale

Pubblicato il

La mobilitazione popolare per la difesa della sanità pubblica non può fermarsi. Il blocco dei ricoveri del reparto psichiatria, che avevamo paventato al sit-in di sabato scorso, ci chiama ad una ulteriore mobilitazione a Polistena e nella Piana.

In questi anni ci siamo opposti al disegno di smantellamento della sanità pubblica e dell’ospedale di Polistena che rimane il presidio spoke di riferimento per il nostro territorio e deve necessariamente essere potenziato.

La mancanza di una programmazione sanitaria di livello regionale e territoriale ha comportato in questi ultimi anni una crisi profonda dei reparti dell’ospedale che non hanno organici medici sufficienti per garantire servizi in condizioni di sicurezza. Il culmine si è raggiunto con la chiusura del reparto rianimazione/anestesia che dal 1 luglio ha determinato il blocco del comparto operatorio con gravi conseguenze per gli utenti, declassando, di fatto, una struttura ospedaliera da spoke a funzioni di ospedale generale.

Tutto questo oltre ad essere una violazione di norme di legge, è inaccettabile per Polistena, per la Piana, per i cittadini calabresi!!!

Non possiamo consentire la chiusura silenziosa dell’ospedale di Polistena, aggravata dall’indifferenza dei livelli istituzionali competenti. Serve continuare la mobilitazione e la protesta alla quale siamo chiamati tutti, cittadini, Sindaci, amministratori locali, associazioni, partiti, sindacati e quanti hanno a cuore le sorti della sanità pubblica e del diritto alla salute.

Invitiamo tutti ad unirsi al Consiglio Comunale aperto che si terrà LUNEDI 1 AGOSTO – ORE 19.00 in Piazza della Repubblica raccomandando la più ampia partecipazione, con il seguente punto all’ordine del giorno:

“Sanità pubblica: difendere e rilanciare l’ospedale di Polistena è un dovere di tutti.

Tuteliamo il diritto alla salute dei cittadini della Piana”.

Ultimi Articoli

Guardia giurata palmese accusata di atti persecutori, il gip decide l’archiviazione

L'uomo era difeso dagli avvocati Mimma Sprizzi, Pasquale Aquino e Antonio Papalia

Polistena Futura denuncia: «Termosifoni spenti nelle scuole. Dov’è il sindaco?»

Il gruppo consiliare di opposizione punta il dito anche contro la mancata nomina degli assistenti ai disabili

Esplosione mortale a Bagnara: una fiamma ossidrica potrebbe essere all’origine dello scoppio

Lo scoppio potrebbe essere stato provocato da una scintilla sprigionata da una fiamma ossidrica

25 novembre, dal “Pizi” di Palmi un forte “no” alla violenza sulle donne

Il “Pizi” fa sentire forte e chiaro il suo “no” alla violenza contro le...

Polistena Futura denuncia: «Termosifoni spenti nelle scuole. Dov’è il sindaco?»

Il gruppo consiliare di opposizione punta il dito anche contro la mancata nomina degli assistenti ai disabili

Polistena, i manifesti “capovolti” in segno di vicinanza al sindaco Tripodi

Nei giorni scorsi il primo cittadino è stato attaccato dai consiglieri del gruppo "Polistena Futura"

Reggio, a Palazzo Alvaro una mostra di abiti ispirati a Gianni Versace

Presentato il ricco calendario di iniziative promosse in occasione dell'anniversario della nascita del mastro Versace, che coinvolge associazioni ed operatori del settore moda.