HomeAmbienteSan Ferdinando, l’associazione Disìo dona 50 nuovi alberi al Comune per rendere...

San Ferdinando, l’associazione Disìo dona 50 nuovi alberi al Comune per rendere ancora più verde la città

Pubblicato il

San Ferdinando diventa sempre più verde. Nei giorni scorsi sono stati piantumati i 50 alberi donati dall’associazione culturale Disìo al Comune di San Ferdinando: 15 cipressi, 10 carpini, 10 roverelle, 10 ippocastani e 5 platani.

L’intervento fa parte del progetto dell’associazione “METTIAMO RADICI – 1ALBEROXSANFERDINANDO” che vuole, tra l’altro, abbellire il paese rendendolo più verde e aumentando la consapevolezza degli abitanti sull’importanza del verde pubblico e della cura dei beni comuni.

«Ringraziamo l’associazione Disìo per la generosità dimostrata e Calabria Verde per la fornitura degli alberi – dichiarano il sindaco Luca Gaetano, il vicesindaco e assessore all’ambiente Ferdinando Scarfò e l’assessore al verde pubblico e decoro urbano Salvatore Costa – che hanno consentito la riqualificazione di due aree del paese: le aiuole della scuola primaria “Figliuzzi” e quelle di piazza Martiri della Libertà. Vedere San Ferdinando che si sta ripopolando di nuovi alberi grazie anche al contributo di privati ci rende felici e consapevoli che c’è una cultura ambientale e paesaggistica molto grande nella nostra comunità. Cultura che va sostenuta».

Ultimi Articoli

Palmi, c’è l’ok della Giunta al consuntivo 2023

L’assessore Celi: «Abbiamo ridotto il disavanzo di amministrazione, obiettivo che garantisce la sostenibilità delle finanze comunali»

I giovani di Cinquefrondi in udienza dal Papa

Venerdì 19 Aprile i giovani della Parrocchia San Michele Arcangelo di Cinquefrondi incontreranno Papa...

Due studenti del “Piria” di Rosarno fra le eccellenze calabresi a Bruxelles

Si è conclusa con grande successo la prima edizione dell'iniziativa promossa dalla Regione Calabria

Ok in Consiglio Metropolitano a variazioni di bilancio per il Villaggio della Solidarietà di San Ferdinando

Disco verde anche per il finanziamento per un progetto con l'AgID e il sostegno al Torneo di calcio a 5 delle Regioni

A Bagnara costituito un tavolo tecnico contro l’apertura della discarica “La Zingara”

Sottoscritto l'atto di risoluzione costitutivo del tavolo tecnico permanente intercomunale contro l'apertura della nuova discarica "La Zingara" a Melicuccà.

Sabato 23 marzo torna a Palmi l’appuntamento con gli eventi di Plastic Free

L'associazione ambientalista insieme a Seconda Chance per la salvaguardia dell’ambiente e l’integrazione sociale

A Reggio Calabria Plastic Free e Lega Navale Italiana insieme per l’ambiente

L’obiettivo: realizzare azioni congiunte tese a favorire la crescita e la diffusione della cultura del mare, del suo ambiente e della navigazione a vela.