HomeCronacaS. Eufemia, rinvenuto fucile con matricola abrasa e 15 cartucce da caccia

S. Eufemia, rinvenuto fucile con matricola abrasa e 15 cartucce da caccia

Pubblicato il

I Carabinieri della Compagnia di Palmi e dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno intensificato, negli ultimi giorni, i servizi di perlustrazione a largo raggio, estesi anche in aree impervie, extraurbane, finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati predatori, specie in materia di armi e stupefacenti. In tale quadro, diverse sono state le violazioni riscontrate.

In particolare, a Sant’Eufemia d’Aspromonte i militari hanno rinvenuto, in località rurale, un fucile beretta calibro 12. mod 303 con matricola abrasa e diverso munizionamento, all’interno di un sacco, occultato dentro un tubo di plastica celato a sua volta dalla fitta vegetazione.

Un’attività di polizia, che rientra tra i servizi orientati prioritariamente alla ricerca di armi, munizioni e droga, grazie ai quali i militari dell’Arma attraverso la presenza costante sul territorio, attività informativa e conoscenza dei luoghi, si pongono sempre l’obiettivo di sottrarre pericolosi strumenti nella disponibilità dei malviventi. 

Ultimi Articoli

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Il Rotary Club di Polistena promuove il convegno “Ambiente e cute”

Si è svolto a Polistena, nel Salone delle feste, un importante convegno su “Ambiente e...

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci