HomeSocietàRiconversione delle linee Taurensi in pista ciclabile, Alleanza Gioiese: «Profondo disappunto e...

Riconversione delle linee Taurensi in pista ciclabile, Alleanza Gioiese: «Profondo disappunto e preoccupazione»

Pubblicato il

Alleanza Gioiese esprime il suo profondo disappunto e preoccupazione riguardo all’intenzione della Regione Calabria di trasformare le vecchie linee ferroviarie Taurensi in percorsi ciclo-pedonali. Sebbene sia apprezzabile l’attenzione alla mobilità ciclabile, riteniamo necessario considerare soluzioni alternative che migliorino in modo realmente significativo la qualità della vita e la sicurezza della popolazione della Piana.

La decisione di progettare un percorso ciclo-pedonale lungo i 33 km del tracciato tra Gioia Tauro e Cinquefrondi, chiuso da molti anni, e di non utilizzare questa infrastruttura per una moderna metropolitana di superficie è quantomeno affrettata. Crediamo sarebbe più sensato ed opportuno puntare su nuovi sistemi di trasporto pubblico per rendere la mobilità del nostro territoirio più rapida, sicura, efficiente ed ecosostenibile, evitando incidenti stradali e riducendo l’inquinamento atmosferico.

Non è possibile continuare supinamente ad accettare imposizioni sul futuro della nostra comunità, con scelte spesso volte a penalizzarla fortemente senza tener conto delle reali esigenze della popolazione. Chiediamo all’assessore Staine ed al Presidente Occhiuto di riconsiderare il progetto, ponendo l’accento sulla necessità di un trasporto pubblico più sicuro ed efficiente che contribuisca seriamente e positivamente alla qualità della vita dei cittadini di Gioia Tauro.

Alleanza Gioiese, attraverso il suo dipartimento Urbanistica e Quartierizzazione, si impegnerà a continuerà a muoversi su questo tema, collaborando con istituzioni, associazioni e cittadini liberi per scongiurare l’ennesima decisione scellerata nei confronti di Gioia Tauro e della Piana.

Chiediamo una revisione del progetto, orientandolo verso il primario interesse della nostra comunità, che non è assolutamente una nuova pista ciclabile ma soprattutto la riconversione delle linee Taurensi in un moderno e sicuro sistema di trasporto pubblico.

Greta Speranza (Presidente)
Piervalentino Marino (Vice-Presidente)
Benedetta Abramo (Segretaria)

Ultimi Articoli

Reggio, viaggiava con merce contraffatta: fermato un uomo all’aeroporto dello Stretto

I prodotti avevano il logo di brand di lusso ma a un controllo dei funzionari dell'agenzia delle dogane non sono risultati in linea con gli standard di qualità delle produzioni originali

La sezione reggina dell’Associazione Italiana Arbitri compie 90 anni, Versace: «Una famiglia e una vera e propria scuola di vita»

Il vicesindaco della Città metropolitana, insieme al delegato allo Sport Giovanni Latella, ha preso parte alla cerimonia che celebra il 90esimo anno dalla fondazione dell'Aia Reggio Calabria

Rosarno, oggi la consegna dei lavori di riqualificazione del Parco Medma

Il vicesindaco della Città metropolitana Carmelo Versace: «Sinergia virtuosa per rilanciare un territorio bello sul quale c'è ancora tanto da scoprire»

Ospedale della Piana, si lavora alla rimozione degli ultimi due elettrodotti

Il consigliere regionale Giuseppe Mattiani ha fatto visita al cantiere. «Lavoriamo per restituire ai calabresi una sanità di qualità»

Gioia, domani il concerto inaugurale della stagione musicale

Protagonista della serata il Trio Deo composto dai fratelli Davide al clarinetto, Alessandro al violoncello e Gabriele al pianoforte

“I love Lego” è boom di visitatori: più di 15mila persone hanno ammirato l’esposizione dei mattoncini colorati più famosi al mondo

La mostra, allestita nella Pinacoteca di Reggio Calabria, è stata prorogata fino al 2 marzo prossimo

A Polistena il convegno dedicato all’accesso al credito per le imprese

L'incontro è stato organizzato da Confcommercio in collaborazione con comune di Polistena, Banca d’Italia, BCC Calabria Ulteriore, gli Ordini dei Commercialisti di Reggio Calabria e Palmi e Consorzio Imprese polistenesi