HomeAltre NotiziePolistena, consegnati a medici dispositivi di protezione della campagna "SOSteniamoci"

Polistena, consegnati a medici dispositivi di protezione della campagna “SOSteniamoci”

Pubblicato il

Questa mattina è stato consegnato ai medici ed operatori sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Polistena e del SUEM 118, il primo carrello di Dispositivi di Protezione individuali acquistato dal Comune con i fondi della raccolta “SOSteniamoci” promossa per fronteggiare l’emergenza Coronavirus Covid19 a tutela della salute di tutti i cittadini e dei lavoratori della sanità.

Ringraziamo tutti coloro che ogni giorno stanno collaborando anche con un piccolo contributo ad impinguare il fondo, in particolare il Comune di Cittanova ed il Comune di Cinquefrondi pronti a contribuire dal primo momento nonché tutti gli altri enti, le imprese, le associazioni, i medici, i liberi cittadini che lo hanno fatto in silenzio.

Abbiamo consegnato: n. 80 tute protettive da agenti batteriologici, n. 40 camici sterili, 10 occhiali protettivi, 800 guanti in lattice monouso e, su esplicita richiesta dei medici del pronto soccorso, due letti completi da collocare nelle tende pre-triage adibite dalla Protezione Civile per l’accoglienza delle persone da sottoporre a tampone.

Nei prossimi giorni saranno consegnate due carrozzine richieste per il trasporto degli ammalati, nonché tutto il resto del materiale di consumo sinora acquistato. Considerata la saturazione del mercato dei beni utili a fronteggiare la pandemia come ad esempio le mascherine usa e getta, occorre attendere ancora per poter completare gli ordini o reperire le macchine indispensabili per la terapia intensiva.

Continueremo a lavorare per dimostrare tutta la vicinanza possibile delle istituzioni alla sanità pubblica territoriale acquistando altri Dispositivi di Protezione da assegnare a tutto il personale impegnato in prima linea nei reparti dell’ospedale di Polistena che non smetteremo mai di ringraziare per la dedizione e la responsabilità dimostrata sempre e non solo durante la gestione dell’emergenza Covid-19.

Michele Tripodi

Sindaco di Polistena 

Ultimi Articoli

Felici & Conflenti, dal 23 luglio la festa di comunità più grande della Calabria dedicata al patrimonio coreutico e musicale

Prime tre giornate tra natura, incontri e formazione. Ospiti di rilievo Mimmo Lucano, Vito Teti, Giuseppe Smorto e Massimiliano Capalbo

I Negramaro chiudono la tappa palmese dell’RDS Summer Festival 2024

Sul palco anche Irama. Piazza I Maggio piena per l'evento musicale

Incendio di Palmi, Arpacal installa un’altra centralina a Taurianova

Il sindaco Biasi ringrazia per la prontezza: «Siamo con i cittadini che chiedono trasparenza per trattare l’allarme senza generare inutili allarmismi»

Oppido, aumento della Tari. L’opposizione insorge in aula: «Inaccettabile la scelta dell’amministrazione»

Il consigliere Margherita Mazzeo critica anche la scelta di nomina di un assessore tecnico esterno

Felici & Conflenti, dal 23 luglio la festa di comunità più grande della Calabria dedicata al patrimonio coreutico e musicale

Prime tre giornate tra natura, incontri e formazione. Ospiti di rilievo Mimmo Lucano, Vito Teti, Giuseppe Smorto e Massimiliano Capalbo

I Negramaro chiudono la tappa palmese dell’RDS Summer Festival 2024

Sul palco anche Irama. Piazza I Maggio piena per l'evento musicale

Incendio di Palmi, Arpacal installa un’altra centralina a Taurianova

Il sindaco Biasi ringrazia per la prontezza: «Siamo con i cittadini che chiedono trasparenza per trattare l’allarme senza generare inutili allarmismi»