HomeAltre NotiziePalmi, Tedesco e Bagalà: «noi distanti dalla scelta di Scalfari e Grassi»

Palmi, Tedesco e Bagalà: «noi distanti dalla scelta di Scalfari e Grassi»

Pubblicato il

Riceviamo e pubblichiamo:

Francesco Tedesco, capogruppo Pdl

I consiglieri del Pdl Bagalà e Tedesco rettificano la nota stampa diffusa a firma “Gruppo Pdl” in quanto il contenuto della stessa è frutto di posizioni personali dei consiglieri Grassi e Scalfari, i quali hanno, con essa, inteso spiegare i motivi e le ragioni della loro mancata firma sul documento di dimissioni congiunte dei consiglieri comunali, che i sottoscritti consiglieri confermano ancora oggi.

Si sottolinea come il gruppo Pdl ha seguito concordemente e coerentemente la medesima linea politica intrapresa sin dalla revoca del mandato al Vice Sindaco Ernesto Reggio, e più volte ribadita, fino all’ultima conferenza stampa tenuta alla presenza della direzione provinciale del partito, nella quale tra le altre, il Pdl si era fatto promotore dell’iniziativa di dimissioni congiunte dei consiglieri comunali.

Si precisa altresì che il Pdl dal momento della sua uscita dalla maggioranza non ha mai partecipato, né inteso partecipare, nella persona del suo Capo gruppo, a qualsiasi tipo di incontri ufficiali o ufficiosi con il Sindaco.

Si ricorda come il gruppo Pdl abbia tentato più volte in questi anni di dare una sterzata all’ azione amministrativa con forza, e forse con troppa pazienza, arrivando a fare sottoscrivere al Sindaco, già un anno addietro, l’accordo sui 30 punti di programma, purtroppo clamorosamente dallo stesso totalmente disatteso.

Questo, unitamente agli ultimi comportamenti tenuti dal Sindaco, con i quali ancora una volta ha dimostrato di non avere a cuore le sorti della nostra città, non ci consente di poter ritrovare alcun tipo di fiducia verso questa amministrazione.

10 agosto 2011

Francesco Tedesco, capogruppo Pdl
Pietro Bagalà, consigliere Pdl- Lista “Scopelliti Presidente”

Ultimi Articoli

“Imperium”, annullata in Cassazione l’ordinanza del TAR nei confronti di Rocco Morabito

Il 37enne di Sant'Eufemia d'Aspromonte è imputato per tentata estorsione aggravata

A Cinquefrondi si parlerà di “Lupare rosa” con don Marcello Cozzi

Nell'ambito della rassegna "Festival dei libri e della lettura", lunedì 22 aprile, alle 18.00,...

Il lavoro di oltre 40 studenti su Rocca Armenia diventa un modello donato alla Pro Loco di Brancaleone

Realizzato un plastico in scala grazie all'impegno degli studenti del corso di disegno e rilievo dell'architettura della Mediterranea

Aperto il bando del Premio Letterario Giuseppe Berto 2024

Per la 31ma edizione nuova giuria presieduta dallo scrittore dello "Strega" Emanuele Trevi. Il 7 settembre la premiazione in Calabria, a Capo Vaticano

Nominato il comitato scientifico della Varia. Mattiani: «La festa è un patrimonio regionale, va tutelata»

Tra i componenti anche i palmesi Giovanni Carbone e Anna Pizzimenti

Rialzati Polistena: dalla minoranza “atteggiamento qualunquista”

Parla di “solitudine politica” e “atteggiamento qualunquista” il gruppo consiliare di maggioranza di Rialzati...

Sanità Chiama? Polistena Futura non risponde

«Non aderiremo alla manifestazione in programma per il 4 maggio. L’Amministrazione non ci ha...