Palmi: revocati i domiciliari a Chiara Gentiluomo

0
665
Il tribunale di Palmi
Il tribunale di Palmi

PALMI – Il Gip del Tribunale di Palmi De Gregorio ha revocato gli arresti domiciliari a Chiara Gentiluomo, la compagna dell’ex assessore Isola, accusata in concorso di tentata concussione ai danni di Giuseppe Repaci e dell’associazione Leonida.

Il Gip ha accolto le considerazioni difensive degli avvocati della donna, Renato e Davide Vigna, secondo cui sarebbero venute meno le esigenze cautelari.

La misura degli arresti domiciliari è stata sostituita con il divieto di dimora in Calabria.