Palmi, pronti due mutui ma l’amministrazione “dimentica” di convocare il consiglio

0
181
Palazzo San Nicola a Palmi

PALMI – L’amministrazione comunale palmese la stava combinando davvero grossa.

Una svista, una clamorosa svista, stava per mettere a rischio ben due mutui, cui l’ente conta di devolvere alla cassa depositi e prestiti per due opere pubbliche di rilievo.

Si tratta del mutuo da 350mila euro, da contrarre per i lavori di realizzazione del manto in erba sintetica al campo sportivo Lo Presti, e di quello da 150mila euro per i lavori di ristrutturazione di una piazzetta a Taureana.

I due progetti sono stati approvati in giunta, nei giorni scorsi, e per l’esecutivo quell’approvazione “era sufficiente”, o meglio, per ottenere il prestito si credeva fosse sufficiente approvare il progetto in giunta.

E invece questa mattina la sorpresa: è necessario il passaggio dei due progetti in consiglio comunale.

Da qui l’esigenza di convocarne uno straordinario sabato, affinché sia rispettata la scadenza del 19 giugno, termine ultimo per la presentazione delle richieste di accesso ai mutui.