HomeAltre NotiziePalmi, manca il numero legale in aula. Rinviato a venerdì il Consiglio...

Palmi, manca il numero legale in aula. Rinviato a venerdì il Consiglio sul PSC

Pubblicato il

I tre punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale di Palmi, convocato per questa mattina, saranno discussi venerdì 10 marzo in seconda convocazione. E’ infatti saltata la seduta odierna dell’assise, per mancanza del numero legale.

Dopo poco più di un’ora di attesa, il segretario comunale Caterina Saffioti ha aperto la seduta ma all’appello mancavano ben otto consiglieri comunali: Rocco Surace, Ester Del Duca, Concetta Maria Ciappina, Nino Briga, Francesco Stilo, Mario Manucra, Giuseppe Orlando.

La seduta è quindi stata sospesa ed aggiornata a venerdì 10 marzo alle 10e30 per approvare la surroga del consigliere comunale Carmine Ferraro, il riconoscimento dei debiti fuori bilancio per sentenze esecutive emesse dal giudice di pace e soprattutto la presa d’atto del decreto relativo alla VAS del Piano strutturale comunale con relativa approvazione degli elaborati integrativi di recepimento delle indicazioni e prescrizioni indicate dalla Regione Calabria.

Ultimi Articoli

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Lo studio Architensions di New York dona un masterplan alla città di San Ferdinando

Lo studio Architensions, in collaborazione con l’Associazione Culturale Disìo e il Comune, ha progettato la nuova visione urbana per lo sviluppo di San Ferdinando

Politiche 2022, Occhiuto: «Se vince il centrodestra, rigassificatore a Gioia Tauro»

Le dichiarazioni del presidente Occhiuto a "Il Giornale"