HomeAltre NotiziePalmi, l'opposizione: "Grave violazione di legge in consiglio"

Palmi, l’opposizione: “Grave violazione di legge in consiglio”

Pubblicato il

Riceviamo e pubblichiamo:

Nella seduta di Consiglio Comunale del 26.07.17 abbiamo assistito ad una evidente violazione di legge”. Ad affermarlo i Consiglieri di minoranza Trentinella, Di Certo, Misale, Randazzo e Melara.

“In particolare, sono stati violati gli articoli 18 e 19 del Regolamento per il Funzionamento del Consiglio Comunale, che impongono di istituire, nella seconda seduta del mandato, le Commissioni permanenti. La circostanza, del resto, è stata espressamente portata a conoscenza dell’Assemblea e del suo Presidente dai Consiglieri Silvana Misale e Mimma Di Certo. La Misale, in assenza del predetto punto all’ordine del giorno, ha richiesto il rinvio della seduta a quella già fissata per il prossimo venerdì, mediante una integrazione dei punti da discutere.

Nonostante le preoccupazioni espresse, la richiesta di rinvio è stata bocciata dai Consiglieri di maggioranza. A fronte di tale atteggiamento di chiusura, abbiamo inteso abbandonare l’aula con rammarico, anche perchè ciò non ci ha consentito di votare il fondamentale Piano di Protezione Civile. Riteniamo – continuano i Consiglieri – che oltre ad una violazione di legge, siamo dinanzi ad una limitazione dei diritti delle minoranze, cui spetta la Presidenza delle Commissioni Permanenti. Siamo convinti che si tratti solo di uno scivolone, dettato sicuramente dalla inesperienza. Ci auguriamo, dunque, che dalle prossime sedute il Presidente del Consiglio possa rendersi effettivo garante dei diritti di tutti e, sopratutto, del rispetto delle norme che regolano il funzionamento dell’Assemblea Cittadina”.

Silvana Misale

Mimma Di Certo

Francesco Trentinella

Carmelo Melara

Antonino Randazzo

Ultimi Articoli

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Il Rotary Club di Polistena promuove il convegno “Ambiente e cute”

Si è svolto a Polistena, nel Salone delle feste, un importante convegno su “Ambiente e...

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci

Taurianova: aperto il cantiere per la scuola dell’Infanzia con fondi Pnrr. Biasi: «Cultura, istruzione e innovazione pilastri fondamentali»

L’assessore Crea: «Nuovi servizi per le giovani coppie che scelgono la nostra città»

Palmi, frana un tratto di strada longo la Provinciale Macello. Ranuccio: «Deviato abusivamente il deflusso delle acque piovane»

Nuovo cedimento nella notte scorsa dopo lo smottamento avvenuto tra domenica e lunedì. In corso accertamenti col drone

Julian Assange è cittadino onorario di Polistena

Cittadinanza onoraria per l’attivista australiano Julian Assange fondatore del contenitore di notizie WikiLeaks. A...