HomeAltre NotiziePalmi: La Polizia Locale prova a contrastare le stragi del sabato sera

Palmi: La Polizia Locale prova a contrastare le stragi del sabato sera

Pubblicato il

PALMI (7 settembre 2011) – Un giro di vite contro quanti, soprattutto giovani, alzano il gomito il sabato sera e si mettono poi alla guida delle proprie auto, mettendo a rischio la loro vita e quella degli altri.

L’ultima iniziativa della Polizia Locale di Palmi ha proprio lo scopo di evitare il più possibile quelle che la cronaca ha ribattezzato le stragi del sabato sera, incidenti spesso mortali, causati dall’abuso di alcol e di sostanze stupefacenti.

Per tutto il mese di settembre, a partire dalle 21,00 di sabato fino alle prime ore del mattino di domenica, diverse pattuglie della Polizia Locale, capeggiate dal Comandante Maggiore Francesco Managò, presidieranno la città di Palmi in alcuni punti strategici, con severi controlli sui conducenti.

Lo scorso fine settimana sono stati controllati oltre 130 veicoli con relativi conducenti sottoposti ai test etilometrici ed alcolemici.

Non solo sanzioni ma anche prevenzione: ai giovani autisti sottoposti ai controlli di routine, gli agenti hanno consegnato una brochure in cui sono elencati i rischi che si corrono mettendosi alla guida in condizioni non favorevoli.

Nel contesto delle attività sono state elevate 6 sanzioni per violazioni al codice della strada (per un importo complessivo di circa 1.300,00 euro), sottoposta a sequestro amministrativo ai fini della confisca un’autovettura, sanzionate due vetture circolanti senza revisione.

Viviana Minasi

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Libertà e regole tra musica e diritto secondo Sabino Cassese

Il professore è intervenuto da remoto al Festival Nazionale che si è svolto a Palmi

Come regolare lo smartphone per salvaguardare gli occhi

Lo smartphone è il dispositivo elettronico più utilizzato in assoluto, il quale è posseduto...