HomePoliticaPalmi, la comunità ucraina al sindaco: «Annulli lo spettacolo del Balletto di...

Palmi, la comunità ucraina al sindaco: «Annulli lo spettacolo del Balletto di Mosca»

Pubblicato il

Questa sera a Palmi, al teatro “Manfroce” si esibirà il Balletto di Mosca con il Lago dei Cigni di Čajkovskij e la manifestazione ha creato qualche malumore nella comunità ucraina cge vive a Palmi.

Questa mattina infatti, una delegazione di ucraini ha chiesto udienza al sindaco di Palmi Giuseppe Ranuccio, affinché impedisse lo svolgimento della manifestazione, opera del celebre compositore russo e messa in scena dal Balletto di Mosca.

«Pur comprendendo la posizione, non ho ritenuto di intervenire – ha commentato Ranuccio – La Russia ha aggredito ed invaso l’Ucraina e va condannata, in linea con l’orientamento espresso dalla Repubblica Italiana. Cosa diversa è la cultura russa, che così come la cultura ucraina o italiana, è uno straordinario strumento di pace. Cancellare la cultura russa vorrebbe dire cancellare anche i dissidenti ed i tanti oppositori di Putin».

«In questi anni di guerra, abbiamo sostenuto e continuiamo a sostenere, non solo a parole, la comunità ucraina – ha concluso il sindaco – ma l’arte non ha colore politico e, come qualcuno ha detto, la bellezza salverà il mondo. Anche quella delle opere di Tchaikovsky».

Ultimi Articoli

Palmi, fuga di gas vicino alla scuola “De Zerbi”. Evacuato l’edificio

L’episodio si è verificato poco dopo la campanella d’ingresso

Incendio Ecolandia, il sostegno di Galimi al Consorzio

L’incendio che ha interessato la struttura del Consorzio Ecolandia (soggetto gestore del Parco e...

Elezioni comunali, Sina Collufio candidata a sindaco di “Rizziconi c’è”

Al termine di un incontro avvenuto lo scorso 6 aprile è stata scelta la figura della vice dirigente scolastica quale candidata alla guida della città

Incidente tra Gioia Tauro e Rizziconi: camion si ribalta sulla Sp111

L'incidente è avvenuto tra il vivaio Piante Macrì e la Legno Sud.

Elezioni comunali, Sina Collufio candidata a sindaco di “Rizziconi c’è”

Al termine di un incontro avvenuto lo scorso 6 aprile è stata scelta la figura della vice dirigente scolastica quale candidata alla guida della città

S. Ferdinando, inaugurata la palestra della scuola “Carretta”

Il sindaco: «Soddisfatto del risultato raggiunto»

Elezioni a Gioia, formalizzate 70 candidature a sostegno di Mariarosaria Russo

Cinque le liste individuate a cui dovrebbe aggiungersene una dei quartieri