HomeAltre NotiziePalmi, inaugurata la sede del patronato Encal

Palmi, inaugurata la sede del patronato Encal

Pubblicato il

PALMI – E’ stata inaugurata a Palmi la sede ufficiale del patronato Encal ed in questa occasione Franco Cavallaro, segretario generale della Cisal, ha fatto visita alla struttura sindacale.

Ad accogliere Cavallaro c’era il segretario provinciale e responsabile del patronato Encal di Palmi, Carmelo Melara, che ha accompagnato il segretario generale a visitare i locali in cui ha sede il sindacato palmese nel quale quotidianamente viene prestata assistenza a numerosi utenti.

Tra i presenti all’inaugurazione, il consigliere provinciale Giovanni Barone, il dirigente nazionale Encal, Concetto Iannello, ed il legale della struttura avvocato Roberto Mazzullo.

Nel ringraziare i presenti ed i dirigenti dell’Encal per l’accoglienza, Cavallaro ha voluto precisare la necessità di tutelare in ogni forma i lavoratori, specie in un momento di difficoltà come questo, nonché di prestare particolare attenzione alle donne ed ai pensionati, che spesso sopportano i momenti più difficili delle difficoltà familiari.

Cavallaro ha infine tracciato un bilancio dell’attività dell’ultimo periodo, constatando che è in piena espansione.

Viviana Minasi

 

Ultimi Articoli

Volley, l’OmiFer attende la Capitale nella bolgia del PalaSurace

Domani la squadra di mister Radici sfiderà in casa la SMI Roma

Al Teatro Gentile di Cittanova in scena Tosca d’Aquino e Giampiero Ingrassia

Il 9 febbraio appuntamento con "Amori e sapori nelle cucine del Gattopardo"

Reggio, domani la presentazione di “Guida all’Aspromonte misterioso”

Edito da Rubettino, è stato scritto da Giuseppe Battaglia e Alfonso Picone Chiodo

Laureana, ancora chiuso il tratto di strada pedemontana

Da ormai più di un biennio la strada, realizzata di recente, che permetterebbe un alleggerimento del traffico sulla SGC, non è praticabile e non se ne conosce il motivo

Orsa: «Il sistema di premiazione penalizza i lavoratori portuali»

Le disposizioni contestate sono contenute in una bozza di accordo per la contrattazione di secondo livello

‘Ndrangheta: Estorsioni, sequestri e riciclaggio. Arrestate 56 persone in tutta Italia

L'operazione di polizia a Vibo Valentia, Catanzaro, Reggio Calabria, Palermo, Avellino, Benevento, Parma, Milano, Cuneo, L’Aquila, Spoleto e Civitavecchia