HomeSocietàPalmi, il Movimento "Salute negata" continua la raccolta delle tessere elettorali

Palmi, il Movimento “Salute negata” continua la raccolta delle tessere elettorali

Pubblicato il

Il Movimento Spontaneo “Salute Negata” comunica che l’attività di raccolta dei certificati elettorali continuerà fino al 10 settembre. 

«Nel ribadire, come già espresso nel manifesto, che il diritto alla cura corrisponde al diritto alla vita, difendiamo tale principio costituzionale, certi che le istituzioni che dovevano garantire e tutelare tali prerogative ci hanno abbandonati e lasciati soli a noi stessi, polverizzando letteralmente il sistema sanitario lasciato e territoriale – si legge in una nota del Movimento -.

Rileviamo inoltre come la dissennata decisione di aprire una nuova discarica in contrada “La Zingara” come sito di stoccaggio dei rifiuti è un altro oltraggio e cieco atto amministrativo che ci condanna ad avvelenare in modo perpetuo la fonte VINA; Ciò esprime il senso della brutalità e della insipienza dei nostri amministratori di fronte alla necessità di applicare i principi di cautela e prudenza che tale attività, visti gli esiti delle perizie fornite da istituzioni di altro profilo, impongono.

La mancata o inadeguata capacità di programmare e progettare un ciclo regionale dei rifiuti a minino impatto ambientale, a difesa della peculiare ed infinita ricchezza ambientale che la nostra terra presenta e nel massimo rispetto della sostenibilità del ciclo stesso, unito alla palese incapacità delle nostre istituzioni di proiettare sulla sensibilità dei propri cittadini la necessità di differenziare e riutilizzare il rifiuto e considerarlo risorsa piuttosto che problema non deve generare l’inquinamento di un sito già compromesso per il quale chiediamo l’immediata Bonifica ADEGUATA nel tentativo disperato di salvare la fonte VINA.

Tutto ciò rafforza in noi l’inutilità del diritto al voto e motiva la riconsegna del certificato elettorale al Prefetto di Reggio Calabria».

Ultimi Articoli

Scovate armi e piantagioni di cannabis a Santa Cristina d’Aspromonte e Oppido Mamertina

I Carabinieri della Compagnia di Palmi unitamente ai Cacciatori “Calabria” hanno rinvenuto due piantagioni di cannabis, diverse armi e munizioni.

A San Ferdinando si inaugura l’anno scolastico nel segno dell’ecologia

L'Amministrazione Comunale ha donato delle borracce in alluminio ad alunni, insegnanti e personale scolastico

Il ventennio della più Grande Palmese di sempre

di Francesco Lacquaniti - Nella stagione 1933-34 la Palmese fa capolino nel campionato di...

Porto abusivo di armi e truffa sul reddito di cittadinanza: 8 denunce nella Piana

Oltre 600 i soggetti e i veicoli complessivamente sottoposti a controllo

A San Ferdinando si inaugura l’anno scolastico nel segno dell’ecologia

L'Amministrazione Comunale ha donato delle borracce in alluminio ad alunni, insegnanti e personale scolastico

Cittanova, la SRC non si ferma mai: due allievi sul set del film “Eravamo bambini”

Il film, prodotto da Minerva Pictures con Wildside e Vision, verrà trasmesso sulle reti nazionali.

Varia 2023, Daniele Laface scelto come presidente del Comitato

Ranuccio: «Daniele è un imprenditore che ha già dato prova di saper raggiungere importanti traguardi nel mondo dell'imprenditoria»