HomeAltre NotiziePalmi: emergenza idrica. Il comunicato stampa della Polizia Locale.

Palmi: emergenza idrica. Il comunicato stampa della Polizia Locale.

Pubblicato il

PALMI – La mancanza di alimentazione elettrica dell’acquedotto “San Vito” a seguito del furto di cavi di rame, impedisce il funzionamento degli impianti che erogano l’acqua potabile nella zona alta della città di Palmi.

Gli interventi messi in atto per tutta la giornata e nottata di ieri dalla SORICAL e dal Consorzio Acquedotto “VINA”, con il ricorso a sistemi di alimentazione energetica d’emergenza, non hanno sortito gli effetti sperati e quindi si continuerà nella ricerca di una soluzione tampone in attesa del ripristino della rete elettrica da parte di ENEL.

Per le immediate esigenze della cittadinanza si sono attivate la POLIZIA LOCALE, l’U.T.C. del Comune di Palmi e la PRO.CIV. ricorrendo ai rifornimenti di acqua per uso domestico e uso potabile tramite mezzi della Protezione Civile e imprese autorizzate presenti sul territorio.

Si è ritenuto comunque, nelle more di un regolare ripristino dell’erogazione della fornitura di acqua, di dover intervenire presso gli Istituti di ogni ordine e grado serviti dall’acquedotto “San Vito” disponendo la chiusura degli stessi, al fine di preservare l’igiene e la salute pubblica.

TABELLA EROGAZIONE APPROSSIMATIVA

Si comunica che, a causa di problemi alla stazione di sollevamento di loc. S. Vito, la distribuzione di acqua dalla rete idrica comunale potrà subire riduzioni ed interruzioni. Per questa ragione è stato istituito un servizio di distribuzione di acqua per uso domestico NON POTABILE con autobotte secondo il seguente piano:

QuartierePunto di distribuzioneOre 

I distribuzione

Ore  

II distribuzione

Mauro – MancusoPiazzale ex AMA12:0017:00
S. GiorgioVia S. Giorgio 

altezza deposito Autolinee Cambrea

13:0018:00
S. GiorgioVia Raffaello14:0019:00
PilleVia Virgilio scuola Pille15:0020:00
Cooperative Oriente- 101 – Case Rosse etc.Piazzale Badolati16:0021:00

 

QuartierePunto di distribuzioneOre 

I distribuzione

Ore 

II distribuzione

S. LeonardoPiazzale Scuola S. Leonardo12:0017:00
Torri – 167Piazzale Torri13:0018:00
S. Filippo – ProfaniaS.S. 18 altezza quartiere S. Filippo14:0019:00
Via ConcordatoPiazzale Concordato15:0020:00
TrodioPiazzale Trodio16:0021:00

Una autobotte della Protezione Civile provvederà, inoltre, alla distribuzione dell’acqua POTABILE anche fuori dagli specchi sopra indicati

 

ORDINANZA CHIUSURA SCUOLE

PRESO ATTO di quanto comunicato dalla SORICAL – Società Risorse Idriche Calabresi – circa la mancanza di alimentazione elettrica dell’acquedotto “San Vito”, a seguito del furto di cavi di rame, che impedisce il funzionamento degli impianti che erogano l’acqua potabile nella zona nord della città di Palmi;

RILEVATO che gli interventi messi in atto per tutta la giornata e nottata di ieri dalla SORICAL e dal Consorzio Acquedotto “VINA”, con il ricorso a sistemi di alimentazione energetica d’emergenza, non hanno sortito gli effetti sperati e quindi si continuerà nella ricerca di una soluzione tampone in attesa del ripristino della rete elettrica da parte di ENEL;

CONSIDERATO che per le immediate esigenze della cittadinanza si sta ricorrendo ai rifornimenti di acqua per uso domestico e uso potabile tramite Protezione Civile e imprese autorizzate presenti sul territorio;

RITENUTO comunque, nelle more di un regolare ripristino dell’erogazione della fornitura di acqua, di dover intervenire presso gli Istituti di ogni ordine e grado serviti dall’acquedotto “San Vito” disponendo la chiusura degli stessi, al fine di preservare l’igiene e la salute pubblica;

Visto il D.Lgs 267/2000 con particolare riferimento agli artt.50 e 54 e succ.mm.ii.;

Per motivi di tutela dell’igiene e della salute pubblica gli Istituti d’Istruzione di ogni ordine e grado serviti dall’acquedotto “San Vito” e sotto indicati devono restare chiusi fino a cessata emergenza:

.  Istituto Tecnico Agrario via Altomonte;

. Liceo “Nicola Pizi” – sezione Scientifico;

.  Istituto Tecnico Professionale via Basile;

.  Istituto Tecnico Commerciale via Buozzi;

.  Istituto Statale d’Arte via F.Battaglia;

.  Plesso scolastico “Tito Minniti” – Istituto Comprensivo Palmi – Seminara;

.  Scuola II Circolo “San Francesco” compresi plessi “Trodio”, “San Leonardo” e “Pille”;

Scuola I Circolo plesso “San Giorgio”

Il Corpo di Polizia Locale e l’acquedotto VINA sono incaricati della massima diffusione della presente Ordinanza e della comunicazione ai Presidi dei suddetti istituti;

Copia della presente Ordinanza sarà trasmessa alla Prefettura di Reggio Calabria.

A norma dell’art. 3 comma 4 della legge 241/90 si avverte che, avverso la presente ordinanza, chiunque vi abbia interesse, potrà ricorrere, entro 60 giorni dalla pubblicazione, al T.A.R. della Regione Calabria.

Responsabile del procedimento è il Comandante della Polizia Locale


Ultimi Articoli

Volley, l’OmiFer attende la Capitale nella bolgia del PalaSurace

Domani la squadra di mister Radici sfiderà in casa la SMI Roma

Al Teatro Gentile di Cittanova in scena Tosca d’Aquino e Giampiero Ingrassia

Il 9 febbraio appuntamento con "Amori e sapori nelle cucine del Gattopardo"

Reggio, domani la presentazione di “Guida all’Aspromonte misterioso”

Edito da Rubettino, è stato scritto da Giuseppe Battaglia e Alfonso Picone Chiodo

Laureana, ancora chiuso il tratto di strada pedemontana

Da ormai più di un biennio la strada, realizzata di recente, che permetterebbe un alleggerimento del traffico sulla SGC, non è praticabile e non se ne conosce il motivo

‘Ndrangheta: Estorsioni, sequestri e riciclaggio. Arrestate 56 persone in tutta Italia

L'operazione di polizia a Vibo Valentia, Catanzaro, Reggio Calabria, Palermo, Avellino, Benevento, Parma, Milano, Cuneo, L’Aquila, Spoleto e Civitavecchia

Arresti ‘ndrangheta: i nomi dei soggetti coinvolti

Tra gli arrestati anche persone di Palmi, Taurianova, Barritteri di Seminara, Gioia Tauro e Polistena