HomeAltre NotiziePalmi, al via le riprese del corto "U scantu"

Palmi, al via le riprese del corto “U scantu”

Pubblicato il

La Tonnara di Palmi è diventata un set cinematografico: il regista palmese Daniele Suraci ha infatti iniziato a girare il suo nuovo lavoro, dal titolo “U scantu”, proprio sul litorale palmese, coinvolgendo per l’occasione anche giovani attori non professionisti e maestranze locali.

Il cortometraggio è prodotto dalla società di produzione Nardis Production e sostenuto con il contributo del Mibact e dalla Fondazione Calabria Film Commission.

U scantu, in italianola paura”, è dunque ambientato nel piccolo borgo della Tonnara di Palmi, luogo in cui Saro, un adolescente, attende il ritorno del padre. Non riuscendo a superare le proprie paure vi cade prigioniero vivendo con difficoltà il rapporto con i coetanei. La ricerca del coraggio diventerà strumento di crescita e consapevolezza.

Nel cast, oltre ai piccoli attori non professionisti, c’è anche Fabrizio Ferracane, Miglior attore non protagonista per “Il Traditore” ai Nastri d’Argento 2019.

Il cortometraggio è un’occasione di formazione per nuovi professionisti che si affacciano in quest’affascinante mondo quale è il cinema.

Il lavoro di ripresa continuerà fino a sabato 21 settembre, intervallandosi tra riprese esterne presso la Tonnara di Palmi e le interne in alcune abitazioni del borgo marino.

Tutte le info e le news sul cortometraggio si trovano sulla pagina facebook e sull’account instagram “uscantushortfilm”.

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier