HomeCronacaOspedale di Oppido Mamertina: arriva la precisazione dell'Asp 5

Ospedale di Oppido Mamertina: arriva la precisazione dell’Asp 5

Pubblicato il

OPPIDO MAMERTINA – L’Asp 5 di Reggio Calabria, in una nota diramata agli organi di stampa, informa che «in merito alle carenze riscontrate già monitorate a seguito di sopralluoghi e verifiche disposte dalla dr.ssa Squillacioti, erano state avviate tutte le procedure necessarie per una definitiva risoluzione».

Ieri, lo ricordiamo, Rosanna Squillacioti, direttore generale dell’Asp 5 di Reggio Calabria, si è beccata una denuncia dai Carabinieri del Noe e del Nas, per inosservanza della normativa vigente in materia di sanità e di sicurezza sui luoghi di lavoro, a seguito di un sopralluogo disposto dall’autorità giudiziaria, avvenuto lo scorso 29 novembre presso il nosocomio di Oppido Mametina, inaugurato solo poche settimane fa.

«Si sono evidenziate carenze igienico-sanitarie e strutturali» confermano dall’Asp, che tuttavia smentisce la notizia relative a contestazioni e denunce a carico del direttore generale dell’Asp Grazia Rosanna Squillacioti. La notizia ieri era stata appresa da fonti dell’Arma, ma le informazioni «risultano del tutto infondate» secondo quanto precisa l’Asp.

V.M.

Ultimi Articoli

Comizi a Gioia Tauro: Mariarosaria Russo apre “in bellezza”

Il percorso verso le elezioni amministrative 2024 della Città di Gioia Tauro è ormai...

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Camera Minorile di Palmi si avvia alla conclusione il progetto di educazione alla legalità

Importante progetto dedicato alle devianze minorili, che ha coinvolto diversi soggetti istituzionali e imprenditori locali

Taurianova, la biblioteca Renda riapre le porte

Riapre le porte, dopo sette anni di chiusura, la biblioteca comunale Antonio Renda -...

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Non erano intervenuti in un incidente mortale: sospesi due vigili urbani a Taurianova

I due sarebbero effettivamente passati sul luogo dell'incidente senza attivare la macchina dei soccorsi