HomeSocietàOpen Fields Productions presenta i nuovi progetti: il 27 aprile la serata...

Open Fields Productions presenta i nuovi progetti: il 27 aprile la serata evento a Villa Rendano a Cosenza

Pubblicato il

Un percorso di approfondimento di settore, rivolto alle professionalità del cinema e dell’audiovisivo, che si propone anche di promuovere la riscoperta del centro storico di Cosenza, e un documentario dedicato a Tony Gaudio, pioniere della fotografia cinematografica nato proprio della città dei Bruzi, primo italiano nella storia ad aggiudicarsi l’ambito Premio Oscar.

Questi i due progetti che sabato 27 aprile alle 17:30, nei suggestivi spazi di Villa Rendano, verranno presentati in una serata evento organizzata da Open Fields Productions per raccontare le ultime iniziative portate avanti nel 2024 dalla casa di produzione cine-audiovisiva e che hanno visto protagonista, in modi diversi, il centro storico della città di Cosenza, con il coinvolgimento dell’Amministrazione Comunale e di enti come la Fondazione Calabria Film Commission.

Al centro della serata, moderata da Ernesto Orrico, ci saranno infatti “MovieClass”, progetto vincitore del Bando Agenda Urbana, e “The Lost Legacy of Tony Gaudio”, il documentario di Alessandro e Fabrizio Nucci, girato tra Calabria, Piemonte e Stati Uniti.

Per “MovieClass”, interverranno: Francesco Alimena, Consigliere Comunale di Cosenza, delegato all’attuazione di Agenda Urbana; Elio Fortunato di Rivoluzione delle Seppie, coordinamento generale Agenda Urbana; Fabrizio Nucci Ivana Russo di Open Fields Productions, responsabili progettuali di “MovieClass”; Laura Migliano, EcoMuviRaffaele Cimino, docenti delle prime tre masterclass; Veronica Buffone, Assessore al Welfare; Donata Chiricò, esperta di teoria e lingua dei segni, docente di Filosofia del Linguaggio all’Università della Calabria.

Per “The Lost Legacy of Tony Gaudio”, interverranno: Franz Caruso, sindaco di Cosenza; Alessandro Nucci, autore e regista; Fabrizio Nucci, autore e produttore; Howard Ray, attore; Alessandro Papaianni, compositore della colonna sonora; la Fondazione Calabria Film CommissionEugenio Attanasio e Maria Rosaria Donato, Cineteca della Calabria; in videocollegamento dagli Stati Uniti, Gino Gaudio, discendente di Tony Gaudio, Mary Reid e Gavin Glynn, executive producers di Los Angeles.

Ultimi Articoli

Palmi, la storia di Santa Rita da Cascia diventa una rappresentazione teatrale

Domani 28 maggio e mercoledì nell'Auditorium della parrocchia Santa Famiglia andrà in scena l'opera sulla storia della santa dei casi impossibili

Giovedì torna a Reggio il ministro Salvini per un focus sul ponte sullo Stretto

Gelardi (Lega): «L'opera può rappresentare il primo e più importante passo verso il progetto di abbattimento del divario tra nord e sud del Paese»

Gli alunni della scuola “Casella” di Rizziconi fanno il pieno di successi in tre manifestazioni musicali

10 studenti, frequentanti i corsi di flauto traverso e chitarra, si aggiudicano un terzo premio, un primo premio e un assoluto in tre concorsi nazionali

Inaugurato un Punto prelievi dell’ASP di Reggio Calabria. La soddisfazione del consigliere Giannetta

«Tassello dopo tassello, stiamo ricostruendo la sanità»

Palmi, la storia di Santa Rita da Cascia diventa una rappresentazione teatrale

Domani 28 maggio e mercoledì nell'Auditorium della parrocchia Santa Famiglia andrà in scena l'opera sulla storia della santa dei casi impossibili

Gli alunni della scuola “Casella” di Rizziconi fanno il pieno di successi in tre manifestazioni musicali

10 studenti, frequentanti i corsi di flauto traverso e chitarra, si aggiudicano un terzo premio, un primo premio e un assoluto in tre concorsi nazionali

Inaugurato un Punto prelievi dell’ASP di Reggio Calabria. La soddisfazione del consigliere Giannetta

«Tassello dopo tassello, stiamo ricostruendo la sanità»