HomeAmbienteNuova schiusa delle tartarughe in Calabria: 28 hanno iniziato a nuotare in...

Nuova schiusa delle tartarughe in Calabria: 28 hanno iniziato a nuotare in mare

Pubblicato il

Nuova schiusa di uova di tartaruga Caretta Caretta in Calabria.

La notte scorsa, nei pressi del villaggio turistico di Marina di Sibari, 28 tartarughine, grazie al pronto intervento dei volontari del Centro recupero tartarughe marine del Wwf di Policoro, hanno iniziato a nuotare nelle acque del Mar Ionio.

La schiusa delle uova è avvenuta in un nido non censito.

È stato il custode di uno stabilimento balneare, durante il giro di perlustrazione, ad accorgersi di alcune tartarughine disorientate perché attratte dalle luci degli stabilimenti dislocati nella zona.

Il custode, immediatamente, ha avvertito di quanto stava avvenendo sia la Capitaneria di porto di Corigliano Rossano che il Centro recupero tartarughe marine del Wwf di Policoro.

I volontari del Centro sono intervenuti per individuare l’area e metterla in sicurezza, “accompagnando” verso il mare le tartarughe.

L’area è adesso presidiata e stasera non è escluso che possa esserci una nuova schiusa.

Ultimi Articoli

I giovani di Cinquefrondi in udienza dal Papa

Venerdì 19 Aprile i giovani della Parrocchia San Michele Arcangelo di Cinquefrondi incontreranno Papa...

Due studenti del “Piria” di Rosarno fra le eccellenze calabresi a Bruxelles

Si è conclusa con grande successo la prima edizione dell'iniziativa promossa dalla Regione Calabria

Ok in Consiglio Metropolitano a variazioni di bilancio per il Villaggio della Solidarietà di San Ferdinando

Disco verde anche per il finanziamento per un progetto con l'AgID e il sostegno al Torneo di calcio a 5 delle Regioni

Operazione “Game over”: smantellata una rete di spacciatori nella Piana

L’operazione è dei carabinieri della compagnia di Taurianova

A Bagnara costituito un tavolo tecnico contro l’apertura della discarica “La Zingara”

Sottoscritto l'atto di risoluzione costitutivo del tavolo tecnico permanente intercomunale contro l'apertura della nuova discarica "La Zingara" a Melicuccà.

Sabato 23 marzo torna a Palmi l’appuntamento con gli eventi di Plastic Free

L'associazione ambientalista insieme a Seconda Chance per la salvaguardia dell’ambiente e l’integrazione sociale

A Reggio Calabria Plastic Free e Lega Navale Italiana insieme per l’ambiente

L’obiettivo: realizzare azioni congiunte tese a favorire la crescita e la diffusione della cultura del mare, del suo ambiente e della navigazione a vela.