HomeSocietàNotte Nazionale del Liceo Classico: il "Pizi" di Palmi fa il bis

Notte Nazionale del Liceo Classico: il “Pizi” di Palmi fa il bis

Pubblicato il

La “Notte Nazionale del Liceo Classico” raddoppia e al tradizionale appuntamento primaverile aggiunge un bis sotto l’albero di Natale. Porte di nuove aperte, quindi, al Liceo Classico dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Nicola Pizi”, guidato dalla Dirigente Scolastica, prof.ssa Maria Domenica Mallamaci, che ha aderito con il consueto entusiasmo all’evento “Ricordando la … IX edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico”.

L’appuntamento, in calendario venerdì 1 dicembre, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, riproporrà una ricca selezione di quanto già presentato con successo nella scorsa edizione del 5 maggio. Gli studenti del “Pizi”, con il sapiente accompagnamento dei loro docenti, animeranno una variegata scaletta di performance per accompagnare i visitatori alla scoperta del fascino della cultura classica e dell’offerta formativa del Liceo Classico.

Nel corso dell’evento, coordinato per il “Pizi” dalla prof.ssa Clorinda Bruno, le aule ospiteranno pièce teatrali, coreografie, esibizioni musicali, letture drammatizzate; l’intenso pomeriggio, poi, prevedrà, a partire dalle 18.15, anche un laboratorio di scrittura creativa e giornalismo. L’iniziativa costituirà, infine, anche un prezioso momento di Orientamento destinato ai tanti studenti dell’ultima classe delle scuole secondarie di I grado, impegnati proprio in questo periodo nella delicata scelta delle scuole superiori. 

Ricordiamo che la “Notte Nazionale del Liceo Classico” è nata da un’idea del prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico “Gulli e Pennisi” di Acireale (CT), è sostenuta dal Ministero dell’Istruzione e del Merito e dall’Associazione Italiana di Cultura Classica e quest’anno ha visto per la prima volta anche la partecipazione di un certo numero di licei stranieri. L’evento, giunto alla nona edizione, rappresenta, innanzitutto, un modo alternativo e innovativo di fare scuola e di veicolare i contenuti, un puntare su una formazione di natura diversa che non va a sostituire quella tradizionale, ma le si affianca in maniera produttiva e proficua.

Ultimi Articoli

Reggio, viaggiava con merce contraffatta: fermato un uomo all’aeroporto dello Stretto

I prodotti avevano il logo di brand di lusso ma a un controllo dei funzionari dell'agenzia delle dogane non sono risultati in linea con gli standard di qualità delle produzioni originali

La sezione reggina dell’Associazione Italiana Arbitri compie 90 anni, Versace: «Una famiglia e una vera e propria scuola di vita»

Il vicesindaco della Città metropolitana, insieme al delegato allo Sport Giovanni Latella, ha preso parte alla cerimonia che celebra il 90esimo anno dalla fondazione dell'Aia Reggio Calabria

Rosarno, oggi la consegna dei lavori di riqualificazione del Parco Medma

Il vicesindaco della Città metropolitana Carmelo Versace: «Sinergia virtuosa per rilanciare un territorio bello sul quale c'è ancora tanto da scoprire»

Ospedale della Piana, si lavora alla rimozione degli ultimi due elettrodotti

Il consigliere regionale Giuseppe Mattiani ha fatto visita al cantiere. «Lavoriamo per restituire ai calabresi una sanità di qualità»

Gioia, domani il concerto inaugurale della stagione musicale

Protagonista della serata il Trio Deo composto dai fratelli Davide al clarinetto, Alessandro al violoncello e Gabriele al pianoforte

“I love Lego” è boom di visitatori: più di 15mila persone hanno ammirato l’esposizione dei mattoncini colorati più famosi al mondo

La mostra, allestita nella Pinacoteca di Reggio Calabria, è stata prorogata fino al 2 marzo prossimo

A Polistena il convegno dedicato all’accesso al credito per le imprese

L'incontro è stato organizzato da Confcommercio in collaborazione con comune di Polistena, Banca d’Italia, BCC Calabria Ulteriore, gli Ordini dei Commercialisti di Reggio Calabria e Palmi e Consorzio Imprese polistenesi