Nascondeva una pistola nella tasca dei jeans, arrestato 19enne di Rosarno

Prosegue anche durante i giorni festivi l’attività di controllo del territorio da parte degli agenti di polizia.

Nella serata dello scorso 25 Dicembre gli agenti del Commissariato di Polizia di Polistena hanno arrestato un 19enne di Rosarno, trovato in possesso illegale di un’arma.

Il giovane viaggiava a bordo di un’auto insieme ad altre due persone; la polizia ha invitato il conducente della vettura a fermarsi ad un posto di blocco, procedendo così alla perquisizione dell’auto.

Da subito i tre passeggeri avrebbero mostrato segni di nervosismo, insospettendo gli agenti di polizia.

I tre sono risultati in possesso di circa 2000 euro, ed uno dei tre – il 19enne di Rosarno – nascondeva nella tasca dei pantaloni una pistola automatica carica e con matricola abrasa.

Il giovane è stato dichiarato in stato d’arresto e portato in carcere.