HomeCronacaNascondeva droga nel cambio dell'auto: un arresto nel Vibonese

Nascondeva droga nel cambio dell’auto: un arresto nel Vibonese

Pubblicato il

Nascondeva droga, munizioni e armi con matricola abrasa e per questo motivo è stato arrestato. Ad effettuare l’arresto sono stati gli agenti della Squadra mobile di Vibo Valentia, nell’ambito di controlli ad ampio raggio nell’area di Rombiolo e di Vibo, disposti dal Questore.

Nel corso di uno di questi, è stato fermato un uomo a bordo di autovettura sospetta. Vedendo lo stato di agitazione del soggetto, gli agenti hanno deciso di approfondire le ricerche che hanno portato al rinvenimento di una dose di cocaina occultata in un risvolto del berretto; poi 10 grammi di eroina avvolti in un involucro trasparente all’interno della leva del cambio.

I poliziotti hanno quindi deciso di estendere la perquisizione agli immobili riferibili all’indagato, che hanno consentito di scoprire nell’abitazione dell’uomo due fucili illegalmente detenuti, uno calibro 12 con matricola abrasa e uno di illecita provenienza calibro 16, oltre a 59 munizioni da fucile e 19 cartucce per pistola. In casa è stato trovato anche materiale per il taglio, la suddivisione in dosi e il confezionamento della sostanza stupefacente.

L’uomo è stato dunque arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente, per detenzione di arma clandestina, detenzione abusiva di armi e munizioni, nonché di ricettazione. Su disposizione della Procura di Vibo Valentia, l’indagato è stato portato in carcere.

Ultimi Articoli

Autorità portuale, Pasquale Faraone nominato segretario generale

Il dirigente subentra ad Alessandro Guerri che ha lasciato l'incarico ricoperto dallo scorso gennaio

Il premio “Stefano Viola“ a Davide Possanzini: l’accoglienza di Falcomatà

Il sindaco: «Eroe di una Reggina da serie A, ci ricorda chi siamo stati e chi vogliamo tornare a essere»

Gioia Tauro: Minaccia di morte sui social da parte delle “Brigate Rosse”, identificato l’autore dai Carabinieri

I Carabinieri hanno identificato e deferito l'autore delle minacce di morte pubblicate sui social...

Cultura e fede in don Francesco Laruffa

L’intitolazione della Sala Biblioteca a don Francesco Laruffa nella scuola secondaria di primo grado...

Gioia Tauro: Minaccia di morte sui social da parte delle “Brigate Rosse”, identificato l’autore dai Carabinieri

I Carabinieri hanno identificato e deferito l'autore delle minacce di morte pubblicate sui social...

La vocalist Valentina Crudo torna a casa 10 mesi dopo l’incidente. «Sono viva per miracolo»

La 30enne di Rombiolo è rimasta coinvolta nello scontro frontale avvenuto il 20 agosto 2023 sulla super strada Jonio-Tirreno

Gioia, vendevano on line mezzi agricoli a prezzi vantaggiosi: denunciati tre soggetti per truffa aggravata

L'indagine della polizia è partita dal racconto di una donna che ha pagato 3e500 euro per l'acquisto di un trattore