HomePoliticaMetrocity e Comuni insieme per la tutela della Costa Viola: al via...

Metrocity e Comuni insieme per la tutela della Costa Viola: al via “Puliamo il mondo”

Pubblicato il

È stata presentata questa mattina a Palazzo “Corrado Alvaro” l’iniziativa “Puliamo il Mondo 2022”. Il progetto, che coinvolge le amministrazioni comunali di tre municipi della Costa Viola (Villa San Giovanni, Bagnara e Palmi), è promosso dalla Città Metropolitana con il coordinamento del Circolo Legambiente Reggio Calabria “Città dello Stretto” in collaborazione con i Comuni e le associazioni di volontariato della Costa Viola e il coinvolgimento di docenti e studenti dell’I.C. Giovanni XXIII di Villa S. Giovanni, dell’Istituto di Istruzione Superiore E. Fermi di Bagnara, dell’I.C. Ugo Foscolo di Bagnara e dell’ I.C. San Francesco di Palmi.

In 30 anni di “Puliamo il Mondo”, è stato spiegato, migliaia di persone hanno ripristinato luoghi e spazi pubblici, non solo liberandoli dai rifiuti e dal degrado, ma costruendo comunità, inclusione e pace. Nello specifico, l’intervento nel territorio metropolitano reggino agirà sul patrimonio naturalistico e ambientale della ZSC (Zona speciale di conservazione) della Costa Viola e Monte Sant’Elia.

Ad illustrare l’iniziativa il Consigliere delegato all’Ambiente della Città Metropolitana, Salvatore Fuda, i sindaci dei Comuni coinvolti, Giusy Caminiti, di Villa San Giovanni, Giuseppe Ranuccio di Palmi e Adone Pistolesi, di Bagnara Calabra, il funzionario del Settore Ambiente della Metrocity, Sabrina Santagati e la responsabile del Circolo Legambiente Reggio Calabria, Lidia Liotta.

La Città Metropolitana partecipa convintamente a “Puliamo il Mondo” anche come occasione per lanciare un’azione più ampia, ha spiegato il consigliere Fuda, “che ha l’obiettivo di stimolare nuova consapevolezza e un più deciso spirito di comunità territoriale intorno ai temi, centrali, della tutela dell’ambiente e del miglioramento del sistema di gestione dei rifiuti che a noi sta particolarmente a cuore. Accanto alle iniziative nelle comunità della Costa Viola di Villa San Giovanni, Bagnara e Palmi, – ha poi aggiunto il rappresentante di Palazzo alvaro – sono previsti anche altri interventi programmati di pulizia dei fondali e delle aree naturali di maggior pregio nel quadro di una leva di finanziamento che fa capo al Por Calabria per circa 140 tonnellate di rifiuti. Un’azione che si colloca nel quadro di un percorso più esteso che la Città metropolitana sta compiendo anche con riferimento al complesso lavoro che l’Ente sta portando avanti per il ciclo integrato dei rifiuti e che ci sta consentendo di rimettere in piedi un sistema che era piuttosto inefficace e disorganizzato e che oggi riesce a garantire alle comunità dei servizi di buon livello”.

L’appuntamento è previsto sabato 29 ottobre 2022 con il seguente programma:

Comune di Villa San Giovanni

Ore 9.00 presso la Rada San Gregorio, dove verrà allestito un punto di riunione per i partecipanti, dove verranno distribuiti materiale informativo e dispositivi di protezione individuale per le operazioni di pulizia della spiaggia adiacente al Lido dei Finanzieri dove verranno lasciati i sacchi contenenti i rifiuti raccolti. Seguirà una breve escursione sul sentiero di Torre Cavallo e la visita della Tone e della Fortezza Murattiana, alle ore 12 rientro, con i propri mezzi, dal Sentiero di Via Petrello.

Comune di Bagnara
Ore 9.30 presso Piazzale Lido del Lungomare Bagnara Calabra dove verrà allestito un punto di riunione per i partecipanti, dove verranno distribuiti materiale informativo e dispositivi di protezione individuale per le operazioni di pulizia.

Comune di Palmi
Ore 9.30 presso la località Scinà di Palmi, dove verrà allestito un punto di riunione per i partecipanti, dove verranno distribuiti materiale informativo e dispositivi di protezione individuale per le operazioni di pulizia.

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Simona Scarcella lancia la sua campagna elettorale promettendo una rinascita

Si iniziano a infuocare i palchi per le Elezioni Amministrative 2024 a Gioia Tauro,...

Aldo Alessio risponde a Simona Scarcella dopo il comizio di apertura

Riceviamo e Pubblichiamo: Francamente non sapevo di essere diventato il quinto candidato a sindaco di...

Il “FARO” si accende sugli impegni di SORICAL a Palmi

Costruttivo incontro con la SORICAL per illustrare le novità per il prossimo futuro.