HomeAltre NotizieMaropati: Scoperta piantagione di marijuana. Tre arresti

Maropati: Scoperta piantagione di marijuana. Tre arresti

Pubblicato il

NAPOLI Bruno cl.68MAROPATI – Tre arresti e ben 1400 piante di marijuana. Sono questi i risultati dell’operazione dei Carabinieri che ha colto in flagranza di reato tre uomini residenti a Maropati che coltivavano una piantagione in un terreno di contrada Iola.

Con l’accusa di coltivazione di sostanza stupefacente e di concorso nel reato, i tre uomini, Bruno Napoli, ’68, detto “U Merlu”, Salvatore Bono, ’72, e Giuseppe Politanò, ’74, tutti pregiudicati, detti sono stati tradotti nel carcere di Palmi, come stabilito dal sostituto di turno Anna Pensabene.BONO Salvatore cl.72

La piantagione, grande più di mezzo campo di calcio, aveva delle piante alte un metro, prontamente date alle fiamme, e venivano irrigate con una impianto a goccia, e i tubi alimentati tramite un motore a scoppio situato a 50 metri dalla piantagione coperto da una lastra di eternit, e prendeva l’acqua direttamente dal fiume vicino.POLITANO' Giuseppe cl.74

Tutto curato nei minimi dettagli insomma. Inoltre uno dei tre uomini arrestati, Bruno Napoli è il fratello di Francesco Napoli, di 48 anni, arrestato lo scorso 8 luglio colto in flagranza di reato sempre per una piantagione di marijuana, di circa 4.000 metri quadrati in Puglia.

L’operazione è stata portata a termine dai militari di Feroleto insieme ai Cacciatori di Vibo Valentia, coordinati dalla Compagnia di Gioia Tauro, diretta dal Capitano Francesco Cinnirella.

Eva Saltalamacchia

Ultimi Articoli

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi

Il Rotary Club di Polistena promuove il convegno “Ambiente e cute”

Si è svolto a Polistena, nel Salone delle feste, un importante convegno su “Ambiente e...

Intimidazione a Monsignor Attilio Nostro, bossolo di pistola in curia

Episodio denunciato dal presule segue gesti analoghi a parroci

Taurianova, in arrivo fondi Pnrr per aderire alla Piattaforma digitale nazionale

L’assessore Monteleone: «Maggiore sicurezza nel trattamento dei dati significa migliorare trasparenza nella gestione dei fondi e democrazia dei cittadini»

Nesci (Fdi) su accordo di coesione: «La Calabria viaggi spedita verso le riforme che la rendono competitiva»

L'eurodeputato di Fratelli d'Italia commenta la firma di questa mattina al porto di Gioia Tauro, alla presenza del presidente del Consiglio

Consegnata la Jeep Renegade messa in palio da Coop Master 3.0 con il concorso “Insegui i tuoi premi”

Grande entusiasmo per la vincita del premio finale del concorso organizzato dalla rete di supermercati COOP Master 3.0 della Calabria