HomeCronacaLamezia, sequestrati 6 chili di cocaina

Lamezia, sequestrati 6 chili di cocaina

Pubblicato il

Cinque panetti di cocaina per un peso complessivo di 5,7 chilogrammi sono stati sequestrati dai finanzieri della Compagnia Pronto Impiego di Lamezia Terme che hanno arrestato una persona.

I militari, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di prevenzione e repressione del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti, disposta per il periodo estivo dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catanzaro, hanno individuato e fermato durante un servizio nello svincolo autostradale A2 di Falerna Marina un autocarro che procedeva con un’andatura anomala.

Nel corso del controllo, notato il nervosismo del conducente del veicolo, i finanzieri hanno approfondito la perquisizione attuando una perquisizione accurata del mezzo con l’ausilio del cane antidroga “Jerry Lee” che ha segnalato la possibile presenza di sostanze stupefacenti.

L’ispezione ha consentito di scoprire, stipati in alcune intercapedini, i cinque “panetti” di cocaina . La sostanza stupefacente e l’autocarro sono stati sequestrati. 

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Non erano intervenuti in un incidente mortale: sospesi due vigili urbani a Taurianova

I due sarebbero effettivamente passati sul luogo dell'incidente senza attivare la macchina dei soccorsi