HomePoliticaLa nota del sindaco di Rosarno sulla vicenda del centro "Emmanuele"

La nota del sindaco di Rosarno sulla vicenda del centro “Emmanuele”

Pubblicato il

«Il comune di Rosarno, capofila dell’Ambito territoriale, nel merito della vicenda che riguarda il centro diurno per disabili “Emmanuele” di Palmi, si sta adoperando per la risoluzione delle problematiche connesse alle carenze di alcuni requisiti strutturali che interessano la struttura gestita dall’Associazione “Presenza». 

È quanto dichiara il sindaco di Rosarno Pasquale Cutrì. 

«Siamo accanto ai disabili, agli operatori del centro e a tutta la cittadinanza dell’ambito che usufruisce della struttura socio assistenziale e, soprattutto, per questo abbiamo il dovere ma anche l’obbligo di tutelare i più deboli e garantire loro l’utilizzo di strutture che, per normativa regionale, dovevano adeguarsi ai requisiti previsti, entro il 31 dicembre 2023».

«L’istanza per la concessione di un ulteriore termine, pervenuta da parte del legale rappresentante del centro diurno, per l’adeguamento e l’eliminazione delle criticità segnalate, trova, pertanto, pieno accoglimento da parte del sindaco Cutrì. Anche grazie ai buoni uffici del sindaco di Palmi, Giuseppe Ranuccio, siamo lieti di apprendere che, finalmente, ha prevalso il buonsenso, al fine di evitare la revoca dell’autorizzazione al funzionamento, e salvaguardare un presidio sociale che, come amministrazione capofila, abbiamo voluto preservare dalla chiusura, sin dall’inizio di questa vicenda, a garanzia di un impegno assunto con tutti i disabili del territorio».

Ultimi Articoli

Palmi, la storia di Santa Rita da Cascia diventa una rappresentazione teatrale

Domani 28 maggio e mercoledì nell'Auditorium della parrocchia Santa Famiglia andrà in scena l'opera sulla storia della santa dei casi impossibili

Giovedì torna a Reggio il ministro Salvini per un focus sul ponte sullo Stretto

Gelardi (Lega): «L'opera può rappresentare il primo e più importante passo verso il progetto di abbattimento del divario tra nord e sud del Paese»

Gli alunni della scuola “Casella” di Rizziconi fanno il pieno di successi in tre manifestazioni musicali

10 studenti, frequentanti i corsi di flauto traverso e chitarra, si aggiudicano un terzo premio, un primo premio e un assoluto in tre concorsi nazionali

Inaugurato un Punto prelievi dell’ASP di Reggio Calabria. La soddisfazione del consigliere Giannetta

«Tassello dopo tassello, stiamo ricostruendo la sanità»

Giovedì torna a Reggio il ministro Salvini per un focus sul ponte sullo Stretto

Gelardi (Lega): «L'opera può rappresentare il primo e più importante passo verso il progetto di abbattimento del divario tra nord e sud del Paese»

Al via a Laureana di Borrello interventi di manutenzione per 230mila euro

Dopo decenni si lavora con fondi erogati dalla Regione Calabria

Seminara, dopo 30 anni il Consiglio approva il Piano strutturale

Il sindaco Piccolo: «Il nostro obiettivo è uno sviluppo armonico del territorio». Il PSC premia le piccole realtà locali valorizzando il centro storico cittadino