HomeAltre NotizieLa federazione della sinistra comunica di non avere rappresentanti in consiglio regionale

La federazione della sinistra comunica di non avere rappresentanti in consiglio regionale

Pubblicato il

Riceviamo e pubblichiamo:

AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA
ON. FRANCESCO TALARICO

I sottoscritti Rocco Tassone, Segretario Regionale del Partito della Rifondazione Comunista  e  Michelangelo Tripodi, Segretario Regionale del Partito dei Comunisti Italiani, nella qualità di cofondatori della Federazione della Sinistra in Calabria, preso atto delle dichiarazioni rilasciate dal Consigliere Regionale Antonino De Gaetano che sono state pubblicate sulla stampa in data odierna,

COMUNICANO

alle SS.LL. che la lista della  Federazione della Sinistra, presentata alle elezioni regionali del 28/29 marzo 2010 e che aveva superato lo sbarramento del 4% eleggendo due Consiglieri Regionali,  non è più rappresentata nel Consiglio Regionale della Calabria.
Pertanto,  si invitano le  SS.LL. ad assumere tutti i provvedimenti necessari e conseguenti per cancellare il gruppo regionale della Federazione della Sinistra e per sospendere immediatamente  l’erogazione di qualsiasi genere di contribuzione finanziaria nonchè di qualsiasi altro tipo di beneficio riguardante il personale e  le strutture connesse eventualmente derivanti dall’esistenza in vita del predetto gruppo consiliare.
Rimanendo in attesa di un cortese riscontro in merito, si coglie l’occasione per inviare i piu’ cordiali saluti.
Reggio Calabria, 21.06.2011

I SEGRETARI REGIONALI DEL PRC e del PdCI
Rocco Tassone, Michelangelo Tripodi

Ultimi Articoli

Volley, l’OmiFer attende la Capitale nella bolgia del PalaSurace

Domani la squadra di mister Radici sfiderà in casa la SMI Roma

Al Teatro Gentile di Cittanova in scena Tosca d’Aquino e Giampiero Ingrassia

Il 9 febbraio appuntamento con "Amori e sapori nelle cucine del Gattopardo"

Reggio, domani la presentazione di “Guida all’Aspromonte misterioso”

Edito da Rubettino, è stato scritto da Giuseppe Battaglia e Alfonso Picone Chiodo

Laureana, ancora chiuso il tratto di strada pedemontana

Da ormai più di un biennio la strada, realizzata di recente, che permetterebbe un alleggerimento del traffico sulla SGC, non è praticabile e non se ne conosce il motivo

‘Ndrangheta: Estorsioni, sequestri e riciclaggio. Arrestate 56 persone in tutta Italia

L'operazione di polizia a Vibo Valentia, Catanzaro, Reggio Calabria, Palermo, Avellino, Benevento, Parma, Milano, Cuneo, L’Aquila, Spoleto e Civitavecchia

Arresti ‘ndrangheta: i nomi dei soggetti coinvolti

Tra gli arrestati anche persone di Palmi, Taurianova, Barritteri di Seminara, Gioia Tauro e Polistena