HomeSocietàL’8 marzo a Palmi tra iniziative itineranti e dialoghi d’arte al femminile

L’8 marzo a Palmi tra iniziative itineranti e dialoghi d’arte al femminile

Pubblicato il

Sarà un 8 marzo all’insegna della molteplicità nell’uguaglianza, quello che l’assessorato alle politiche sociali del comune di Palmi sta organizzando, proponendo una sorta di viaggio tra realtà culturali, scolastiche, associazioni e quartieri.

L’8 marzo verrà dato valore all’impegno della donna nel volontariato e nell’associazionismo grazie all’iniziativa “La forza delle donne”, un incontro tra le associazioni al femminile al comune di Palmi; alle 16 si vivrà «un momento di condivisione e confronto per unire le donne e per rafforzare la rete delle associazioni, per le quali non mancherà uno speciale riconoscimento», come ha dichiarato l’assessore alle politiche sociali del comune di Palmi, Denise Iacovo.

Tra i quartieri della città, l’Associazione Terrasita prporrà – durante tutto l’anno – l’iniziativa “Tutti uguali tutti diversi”, la biblioteca itinerante per bambine e bambini che trasmetterà il rispetto e l’uguaglianza attraverso letture, pagine fantastiche e attività trascinanti.

Ritorna poi Donne al Museo”, iniziativa che prevede dal 6 all’8 marzo, alla Casa della Cultura, l’ingresso gratuito per tutte le donne. Le visitatrici potranno ammirare – oltre ai tesori custoditi durante tutto l’anno – anche una mostra bibliografica a tema e una mostra di artiste palmesi che verrà inaugurata il 6 marzo nella pinacoteca “Leonida e Albertina Repaci”, che mette insieme «pezzi di arte, pezzi di loro, pezzi di storia artistica, pezzi di passioni”, spiega l’assessore Iacovo. Un fluire di arte che non si limiterà solo alla pittura, ma vedrà varie donne, personalità, forme d’arte diverse, incontrarsi nella serata “Noi: artiste palmesi in dialogo”, il 10 marzo alle 17 sempre alla Casa della Cultura di Palmi.

Protagoniste dell’iniziativa saranno Anna Badolati (scultrice), Beatrice Zoccali (pianista), Silvana Surace (pittrice), Chiara Montebianco Abenavoli (ceramista), Antonella Cuppari (stilista), Miriana Pirrottina (pittrice ed illustratrice), Maria Teresa Borgese (pittrice), Lilla Sturniolo Misiano (scrittrice).

«Ci sarà poi una chicca che riserverò al pubblico di quella sera», rivela l’assessore Denise Iacovo, che anticipa l’inaugurazione nella stessa sera dell’Aiuola d’Artista «per rendere pezzi di città più belli, creativi e sostenibili e  simboleggiare l’impegno alla bellezza, alla cura, alla gentilezza».

Questi confronti tra donne, idee e realtà diverse sono motivate dalla «promozione di un cambiamento positivo e dell’uguaglianza di genere in tutti gli aspetti della vita», ribadisce Iacovo.

«È un momento per confermare questo impegno e incoraggiare le nuove generazioni di donne a seguire i loro sogni e a lottare per i propri diritti, mostrando loro le possibilità e i traguardi raggiungibili grazie all’impegno e alla perseveranza. È un’occasione per educare le ragazze e i ragazzi sull’importanza dell’uguaglianza di genere e per incoraggiarli a diventare agenti di cambiamento positivo. L’8 marzo è un’occasione per unire le donne e per rafforzare la solidarietà tra loro. È un’occasione per rafforzare le reti di supporto e di collaborazione», conclude l’assessore.

Ultimi Articoli

Presto una “big bench” a Rovaglioso. La panchina enorme diventata virale grazie a Instagram

Palmi, l'iniziativa rientra nel progetto di valorizzazione dell'area promosso dalla corporazione Marinai della Varia insieme ad altre associazioni del territorio

Reggio, fermati 4 presunti scafisti con l’accusa di favoreggiamento aggravato dell’immigrazione clandestina

L'indagine è scattata dopo lo sbarco, avvenuto lo scorso 8 aprile, di 133 cittadini extracomunitari

Gioia, assolti alcuni sindacalisti coinvolti nella manifestazione al Porto del 2017

Il segretario confederale OrSA Calabria, Vincenzo Rogolino: «Auspico per il futuro maggiore dialogo e meno atti discriminatori da parte degli attori principali dell’area portuale»

Tutto pronto a Reggio per la finale nazionale dei Campionati Italiani di Astronomia

Il sindaco Falcomatà e il Consigliere Quartuccio: «Un grande onore ospitare un evento che dà lustro al nostro territorio. Evento importante per il brand Reggio, per un'idea di città che sia anche destinazione turistica per eventi culturali»

Presto una “big bench” a Rovaglioso. La panchina enorme diventata virale grazie a Instagram

Palmi, l'iniziativa rientra nel progetto di valorizzazione dell'area promosso dalla corporazione Marinai della Varia insieme ad altre associazioni del territorio

Tutto pronto a Reggio per la finale nazionale dei Campionati Italiani di Astronomia

Il sindaco Falcomatà e il Consigliere Quartuccio: «Un grande onore ospitare un evento che dà lustro al nostro territorio. Evento importante per il brand Reggio, per un'idea di città che sia anche destinazione turistica per eventi culturali»

Incendio Ecolandia, il sostegno di Galimi al Consorzio

L’incendio che ha interessato la struttura del Consorzio Ecolandia (soggetto gestore del Parco e...