HomeCronacaIntimidazione a Reggio, trovata tanica di benzina davanti ad un locale del...

Intimidazione a Reggio, trovata tanica di benzina davanti ad un locale del centro

Pubblicato il

Una tanica di benzina è stata trovata davanti a un locale al centro di Reggio Calabria. Si tratta di un lounge bar e ristorante in via De Nava, a poche centinaia di metri dal Museo nazionale.

Il ritrovamento è avvenuto stamattina quando sul posto sono intervenute le volanti della Questura e gli agenti della Squadra mobile che hanno avvertito il sostituto procuratore di turno. Sono state avviate le indagini per risalire a chi ha lasciato la tanica di benzina davanti al locale.

In via De Nava è intervenuta anche la scientifica per eseguire i rilievi. Almeno per le modalità, il gesto sembra un messaggio mafioso sul cui movente, adesso, gli investigatori cercheranno di fare chiarezza. Chi ha agito potrebbe essere stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza del locale.

Ultimi Articoli

Palmi: una Casa, tanta Cultura e… poca cura

Ieri pomeriggio, durante un convegno che si è tenuto nell'Auditorium dell'edificio intitolato a Leonida Repaci, una amara scoperta: una discarica in giardino e servizi igienici inavvicinabili

Prevenire il binge drinking e il tabagismo negli adolescenti: alla “De-Zerbi-Milone” di Palmi l’incontro del Leo Club

Si è svolto ieri mattina l'incontro dal titolo “Alcol, tabacco e adolescenti: preveniamo binge drinking e tabagismo” organizzato dal Leo Club Palmi

Comunali a Gioia Tauro: Schiavone presenta il suo programma alla città

Rosario Schiavone, candidato alla carica di sindaco e già vicesindaco dal 2006 al 2008...

Tremila euro in libri per la biblioteca “Renda”

Tremila euro per l’acquisto di libri per l’infanzia e l’adolescenza sono stati donati dal...

Palmi: una Casa, tanta Cultura e… poca cura

Ieri pomeriggio, durante un convegno che si è tenuto nell'Auditorium dell'edificio intitolato a Leonida Repaci, una amara scoperta: una discarica in giardino e servizi igienici inavvicinabili

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti