HomeSocietàIl Festival NABA Cinema Awards parla calabrese: in finale il corto girato...

Il Festival NABA Cinema Awards parla calabrese: in finale il corto girato tra Pizzo e l’Aspromonte

Pubblicato il

Totò ha 18 anni, vive in Calabria ed ha un rapporto conflittuale con il padre. Dopo un acceso litigio, il giovane decide di andare via di casa, da quel rudere in mezzo al bosco di un paesino nel cuore dell’Aspromonte, e nel suo vagare incontra il fratello. Iniziano una lunga passeggiata che dai boschi li porta fino al mare…

Comincia così la storia raccontata dagli studenti del corso di media design e a arti multimediali della NABA di Milano; un corto girato in Calabria nei mesi scorsi, tra Pizzo, Pietra Cappa, Gambarie, la Piana di Gioia Tauro, e giunto in finale al Festival NABA Cinema Awards.

La cerimonia di premiazione edizione 2023 del Festival si terrà mercoledì 22 marzo, contemporaneamente nelle città di Roma (Cinema Intrastevere) e Milano (Cinema Anteo) e quest’anno includerà due nuove categorie, Miglior VFX e Miglior Set Design, oltre al Premio speciale della giuria e al premio Migliore animazione extracorto.

Nelle giornate di martedì 21 e mercoledì 22 marzo, nei due cinema, verranno proiettati i lavori giunti in finale e alle 19 si terrà la cerimonia di premiazione.

Il cast tecnico del corto girato in Calabria è composto da Ferdinando Sette, originario di Rizziconi, Matteo Esposito, Aron Cupi, Matteo Follo, Mirko Sada, Tang Suirang e Umberto Scimitto; tra gli attori, il direttore della Scuola di Recitazione della Calabria, Walter Cordopatri, l’ex allievo della stessa scuola, Davide Papasidero, Matteo Ferrara, allievo della Scuola di Recitazione della Calabria e Alessandra Aulicino,.

Ultimi Articoli

Villa, anziani vittime di truffa: denunciata una coppia di partenopei

I carabinieri sono riusciti a individuare e bloccare i due malviventi

“Libera fortezza”, il Tribunale di Palmi emette la sentenza

Tra gli assolti anche Franco Cutano difeso dagli avvocati Rosanna Certo del Foro di Palmi e Luca Cianferoni del Foro di Roma, con la collaborazione dell’avvocato Annamaria Calderazzo del Foro di Palmi

Reggio, denunciato un uomo per lesioni e rapina: ha sottratto un cane aggredendo il proprietario

Il 32enne è stato sottoposto a obbligo di firma. La vittima è in cura con una prognosi di 10 giorni

G7, Nesci: «Spostata l’attenzione dei Grandi del pianeta sul Mezzogiorno»

L'eurodeputato FdI-Ecr: «Il consenso unanime sul Piano Mattei avrà ricadute dirette sull’Europa, sul nostro Paese e soprattutto sul Mezzogiorno»

“M’illumino di meno per riveder le stelle”: il 20 giugno al MAaRC si celebra il solstizio d’estate nel segno dei giovani

L'iniziativa rientra nell'ambito della XXIV edizione della Settimana Nazionale dell’Astronomia, indetta dal Ministero dell’Istruzione e del Merito, organizzata dalla Società Astronomica Italiana, che opera in sinergia con l’Istituto Nazionale di Astrofisica e la Città Metropolitana di Reggio Calabria, individuata, attraverso il Planetarium Pythagoras, quale sede operativa delle attività didattiche e divulgative e sede del Concorso

Cultura e fede in don Francesco Laruffa

L’intitolazione della Sala Biblioteca a don Francesco Laruffa nella scuola secondaria di primo grado...

Reggio Calabria e lo chef Cogliandro in onda su Rai 2 a “Eat Parade”

Sabato 15 giugno sarà trasmessa la puntata dedicata alla città calabrese