HomePoliticaIl comune di S.Ferdinando entra in Fondazione Mask per favorire l'occupazione giovanile

Il comune di S.Ferdinando entra in Fondazione Mask per favorire l’occupazione giovanile

Pubblicato il

Il Comune di San Ferdinando e la Fondazione Mask annunciano l’ingresso della cittadina tirrenica come Socio Fondatore nella prestigiosa Fondazione che si occupa di formazione avanzata. Questa partnership rappresenta un passo significativo nell’impegno del Comune per promuovere l’istruzione tecnica di alto livello e la formazione professionale nel territorio, con la finalità di favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro in un contesto che vede la presenza della maggiore infrastruttura portuale italiana.

ITS MASK è una scuola di alta specializzazione tecnologica con un corso biennale riservato a coloro che sono in possesso del diploma di maturità e coinvolge attivamente Scuole, Enti di formazione, Enti Locali, Università, Centri di ricerca e Imprese, mirando a soddisfare i fabbisogni formativi specifici del territorio.

Con questa adesione, la Fondazione MASK acquisisce un partner strategico e realizza una ulteriore sinergia tra istituzioni in un territorio dalle rilevanti potenzialità e punta, insieme con il Comune di San Ferdinando e gli altri partner, a realizzare un contesto attrattivo per gli investimenti dove i giovani che desiderano vivere e lavorare nei propri luoghi trovino adeguate risposte dal mondo produttivo. Questa alleanza si tradurrà in un lavoro comune per offrire percorsi formativi mirati e adattati alle dinamiche del territorio, colmando il divario tra domanda e offerta di lavoro e fornendo ai giovani le competenze richieste oggi dal mercato.

Tra i Soci Fondatori figurano realtà di spicco come Baker Hughes, Cefris, Comune di Cittanova, Comune di Rosarno, Hermes Bay, IIS Einaudi di Palmi, Prisma e l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Questa nuova collaborazione allarga ulteriormente il fronte di competenze e risorse, consolidando l’impegno congiunto nel formare professionisti altamente qualificati e preparati per le sfide tecnologiche del futuro.

Il Comune di San Ferdinando guarda con ottimismo a questa intesa, certa che la Fondazione ITS MASK si consoliderà come punto di riferimento per l’eccellenza formativa tecnico-scientifica. L’obiettivo è quello di fornire ai giovani le competenze necessarie per affrontare con successo le sfide della contemporaneità e contribuire attivamente allo sviluppo sostenibile della comunità e alla crescita del capitale umano, sociale, relazionale ed economico del territorio di riferimento.

L’ammissione del Comune quale socio fondatore è stata approvata dal Comitato di Indirizzo della Fondazione e fa seguito al protocollo di intesa siglato dal Presidente di MASK, ing. Domenico Vecchio – a capo anche di Confindustria Reggio Calabria – e dal sindaco di San Ferdinando Luca Gaetano.

Il consigliere comunale Vincenzo Stilo, presente con il sindaco al momento della votazione – avvenuta con unanimi voti favorevoli – si dimostra “ampiamente soddisfatto per questo risultato che va nella direzione di puntare sulla formazione per superare i gap produttivi e occupazionali del territorio. Troppe famiglie vedono partire i loro figli, troppi ragazzi sono costretti a emigrare per trovare quelle opportunità che a casa loro non ci sono”.

«Esprimo notevole soddisfazione per questo ulteriore passo in avanti e ringrazio la Fondazione MASK, il presidente, i funzionari e tutti soci per averci voluto accanto. Con questa operazione entriamo a far parte di un board che vede la presenza di imprese e istituzioni dall’elevato prestigio e la nostra comunità non potrà che beneficiarne appieno. Offrire le giuste opportunità alle nuove generazioni è per noi un punto cardine dell’azione politica ma è anche un imperativo morale che tutti dobbiamo onorare, anche per superare le annose criticità – spesso gravi – che soffocano la crescita e impediscono un sano sviluppo culturale, scientifico ed economico del territorio. Siamo pronti a sostenere la Fondazione e a fare di San Ferdinando un polo formativo senza complessi di inferiorità», dichiara il sindaco di San Ferdinando.

Ultimi Articoli

Ue, Denis Nesci: «La scelta su Von Der Leyen coerente con il risultato del 9 giugno»

L'europarlamentare di Fdi: «Il nostro paese è un interlocutore imprescindibile e necessario in ambito europeo»

Applausi per “Vurrìa” al teatro Manfroce di Palmi

L'opera è stata scritta dall'attore cosentino Matteo Lombardo

Dalla Calabria alla Francia per una grande “festa italiana”

Una grande “festa italiana” ha ospitato gli stand di vere e proprie eccellenze del settore enogastronomico italiano, con la Calabria tra i protagonisti

Taurianova, Biasi: «Tolleranza zero contro i furti d’acqua»

Il sindaco avvisa i cittadini che sono iniziati controlli a tappeto in tutto il territorio per risalire a eventuali allacci irregolari

Ue, Denis Nesci: «La scelta su Von Der Leyen coerente con il risultato del 9 giugno»

L'europarlamentare di Fdi: «Il nostro paese è un interlocutore imprescindibile e necessario in ambito europeo»

Taurianova, Biasi: «Tolleranza zero contro i furti d’acqua»

Il sindaco avvisa i cittadini che sono iniziati controlli a tappeto in tutto il territorio per risalire a eventuali allacci irregolari

Esecutivo Regionale Calabria, Nesci: «A Pietropaolo e Calabrese un ruolo di primo piano»

La nota dell'europarlamentare dopo le nuove nomine