HomeCronacaFinanzieri travestiti da bagnanti arrestano una spacciatore a Nocera Terinese

Finanzieri travestiti da bagnanti arrestano una spacciatore a Nocera Terinese

Pubblicato il

Si sono finti bagnanti e, dopo essersi introdotti in un appartamento della zona marina di Nocera Terinese, hanno arrestato in flagranza di reato un uomo sequestrandogli sei dosi di cocaina, materiale per il confezionamento, 4 bilancini, oltre 6 mila euro in contanti e sei telefoni cellulari.

L’operazione è stata condotta dai finanzieri della Compagnia Pronto impiego di Lamezia Terme e si inserisce nel quadro dei servizi di prevenzione e repressione del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti disposta per il periodo estivo nelle località di maggiore attrazione turistica del territorio.

Dopo avere individuato un possibile smercio di stupefacenti in un’abitazione nella quale si registrava un insolito viavai di potenziali acquirenti, anche minorenni, gli agenti fingendosi villeggianti della zona hanno colto di sorpresa il presunto pusher e svolto un’accurata perquisizione domiciliare, anche con l’ausilio di unità cinofile.

La droga trovata e sequestrata, circa 5 grammi, era nascosta nel motore di un condizionatore mentre il denaro, per lo più in banconote di piccolo taglio, è stato individuato nella federa del cuscino di una sedia.

Ultimi Articoli

Comizi a Gioia Tauro: Mariarosaria Russo apre “in bellezza”

Il percorso verso le elezioni amministrative 2024 della Città di Gioia Tauro è ormai...

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Camera Minorile di Palmi si avvia alla conclusione il progetto di educazione alla legalità

Importante progetto dedicato alle devianze minorili, che ha coinvolto diversi soggetti istituzionali e imprenditori locali

Taurianova, la biblioteca Renda riapre le porte

Riapre le porte, dopo sette anni di chiusura, la biblioteca comunale Antonio Renda -...

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Non erano intervenuti in un incidente mortale: sospesi due vigili urbani a Taurianova

I due sarebbero effettivamente passati sul luogo dell'incidente senza attivare la macchina dei soccorsi