HomeCronaca“Eyphemos”, tre arresti per detenzione di armi

“Eyphemos”, tre arresti per detenzione di armi

Pubblicato il

L’operazione della Polizia “Eyphemos” ha portato anche a tre arresti in flagranza di reato di detenzione di armi clandestine.

Tre dei soggetti arrestati sono infatti stati trovati in possesso di armi e relativo munizionamento illegalmente detenuti.

In particolare, a Palmi, è stato arrestato Laurendi Domenico, poiché risultato detentore di una pistola calibro 6,35, priva di matricola e munita di caricatore e cartucce, di un coltello basculante, di un pugnale e di un machete.

A Sant’Eufemia d’Aspromonte, invece, gli investigatori della Polizia di Stato hanno arrestato Diego e Domenico Forgione poiché durante la perquisizione domiciliare, sono stati trovati una pistola Beretta modello 70, calibro 7,65, con matricola cancellata mediante l’asportazione di una parte del castello dell’arma, 28 cartucce dello stesso calibro, di cui tre inserite nel caricatore, ed altri due caricatori.

Peraltro nel corso della vasta operazione di polizia, è stato sequestrata un’ingente somma di denaro contante.

Infine nella disponibilità di alcuni arrestati sono stati trovati armi e munizioni, per i quali si è proceduto in via amministrativa al sequestro: 13 fucili, 3 pistole ed il relativo variomunizionamento, sono stati ritirati dagli Agenti operanti.

Ultimi Articoli

Il comune di S.Ferdinando entra in Fondazione Mask per favorire l’occupazione giovanile

Gaetano: «Vogliamo offrire grandi opportunità alle generazioni più piccole che faticano a entrare nel mondo del lavoro»

Per “Teatro chiama terra”, di scena a Polistena Le gratitudini di Delphine de Vigan

L'opera, adattamento dell'omonimo romanzo, rientra tra gli eventi promossi dal centro di sperimentazione Dracma

Erasmus+ conferma la dimensione europea del “Pizi” di Palmi

L'Istituto già al lavoro per i prossimi progetti di mobilità internazionale che coinvolgeranno studenti e docenti fino al 2027

L’8 marzo a Palmi tra iniziative itineranti e dialoghi d’arte al femminile

Diversi gli appuntamenti promossi dall'assessorato alle politiche sociali

Maxi sequestro di armi e droga nella Locride

L’arsenale e la droga erano in parte nascosti all’interno di un’intercapedine creata ad hoc nel sottotetto di un’abitazione

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi