HomeCronaca"Eyphemos": 21 condanne in primo grado. Assolto l'ex consigliere regionale Creazzo -...

“Eyphemos”: 21 condanne in primo grado. Assolto l’ex consigliere regionale Creazzo – I NOMI

Pubblicato il

Pochi minuti fa il Tribunale di Palmi – Angelina Bandiera presidente, Maria Vittoria Manfredonia e Marco Iazzetti a latere – ha emesso la sentenza al termine del processo di primo grado nell’ambito dell’operazione “Eyphemos”, condotta dalla Dda di Reggio Calabria agli inizi del 2020 contro le cosche aspromontane.

Assolto l’ex consigliere regionale della Calabria Domenico Creazzo, di Fratelli d’Italia.

Tra le assoluzioni anche quelle di Francesco Crea e dell’ingegnere Domenico Luppino, ex responsabile dell’ufficio appalti del Comune di Sant’Eufemia d’Aspromonte. Pene pesanti per alcuni componenti del clan Alvaro.
Questo il dettaglio della sentenza.

LE CONDANNE:

  • Domenico Alvaro cl. ’81: 6 anni e 6 mesi di reclusione
  • Salvatore Alvaro: 13 anni di reclusione
  • Giuseppe Bagnato: 15 anni di reclusione
  • Antonino Borgia: 12 anni e 9 mesi di reclusione
  • Cosimo Cannizzaro: 14 anni di reclusione
  • Emanuele Crea cl. ’94: 13 anni e 5 mesi di reclusione
  • Giuseppe Crea: 12 anni di reclusione
  • Antonino Creazzo: 3 anni di reclusione
  • Mauro Fedele: 1 anno e 4 mesi di reclusione – pena sospesa
  • Diego Forgione: 14 anni di reclusione
  • Rocco Iannì: 2 anni di reclusione – pena sospesa
  • Rocco Laurendi cl. ’96: 1 anno e 6 mesi di reclusione – pena sospesa
  • Antonio Luppino: 3 anni di reclusione
  • Bruno Modafferi: 13 anni di reclusione
  • Vincenzo Modafferi: 12 anni di reclusione
  • Carmine Napoli: 14 anni di reclusione
  • Giuseppe Carmine Napoli: 13 anni di reclusione
  • Agostino Orfeo: 1 anno e 4 mesi di reclusione
  • Giuseppe Orfeo: 3 anni di reclusione
  • Carmine Quartuccio: 7 anni e 6 mesi di reclusione
  • Michele Romeo: 5 anni di reclusione

LE ASSOLUZIONI:

  • Angelo Alati
  • Rosa Alvaro
  • Francesco Antonio Cannizzaro
  • Domenico Carbone
  • Vincenzo Condina
  • Cosimo Idà
  • Giasone Italiano
  • Antonino Laurendi
  • Rocco Laurendi cl. ’44
  • Domenico Luppino
  • Francesco Modafferi
  • Domenico Modafferi
  • Pasquale Modafferu
  • Giuseppe Novello
  • Michele Romeo
  • Domenico Alvaro
  • Antonino Creazzo
  • Domenico Creazzo
  • Domenico Alvaro cl. ’81
  • Cosimo Alvaro cl. ’62
  • Rosario Bonfiglio
  • Adriano Bruni
  • Carmelo Castagnella
  • Francesco Crea
  • Gregorio Cuppari
  • Giuseppe Antonio Galletta
  • Rocco Iannì
  • Diego Laurendi
  • Rocco Laurendi cl. ’96
  • Carmelo Napoli
  • Agostino Orfeo
  • Diego Orfeo cl. ’37
  • Diego Orfeo cl. ’97
  • Carmine Quartuccio
  • Saverio Salerno
  • Giovanni Speranza

Ultimi Articoli

A Palmi il ricordo di Satnam Singh

La triste storia del bracciante morto a Latina per colpa del comportamento disumano del datore di lavoro ha suscitato indignazione e rabbia

«Signora, sua figlia ha causato un incidente, paghi 3mila euro». Anziana derubata a Rizziconi da un finto carabiniere

Deferita anche una donna campana; la vittima incastrata anche da un falso avvocato

Pallacanestro Palmi vince il Torneo Primavera Under 15M Fip

Un finale di stagione ricco di soddisfazioni per la Pallacanestro Palmi ASD, che dopo tanti anni torna alla vittoria in un torneo giovanile Fip.

Antonio Orso nella storia di Gioia Tauro

Il ricordo di Amalia Frascà, socia Adic

«Signora, sua figlia ha causato un incidente, paghi 3mila euro». Anziana derubata a Rizziconi da un finto carabiniere

Deferita anche una donna campana; la vittima incastrata anche da un falso avvocato

S. Ferdinando, danno fuoco a un’auto e scappano: due denunce

La vettura data alle fiamme sostava vicino a delle abitazioni e a delle aree verdi che, fortunatamente, non hanno subito danneggiamenti

Lavori abusivi su terreni vincolati: deviato il corso del torrente Duverso a Seminara – VIDEO

Le aree, due autocarri e due escavatori sono stati posti sotto sequestro dai carabinieri forestale di Cittanova e Sant’Eufemia D’Aspromonte. Denunciati il titolare della ditte e il direttore dei lavori.