HomeAltre NotizieDopo il lockdown riapre l'Ape Maia, una delle scuole private più prestigiose...

Dopo il lockdown riapre l’Ape Maia, una delle scuole private più prestigiose del territorio

Pubblicato il

Parte il countdown!

Dopo mesi e attesa finalmente da lunedì 7 settembre riapre l’Ape Maia, Scuola dell’Infanzia Paritaria e Nido Accreditato, che nel corso di questi anni di attività si è affermata come una delle scuole private più prestigiose del territorio.

È forte la voglia di ripartire e di riappropriarsi del tempo perduto; un nuovo inizio, quindi, tra la speranza di ricominciare e le giuste precauzioni da prendere.

Tanti sono i desideri e i progetti per questo nuovo anno scolastico.

Educare non è mai stato semplice e in un mondo che cambia sempre più velocemente, diventa ancora più complesso.

Oggi quindi, più che mai, è necessario e fondamentale costruire un’azione educativa incisiva ed efficace; ecco perché l’Ape Maia si è sempre contraddistinta nella scelta del personale avvalendosi di uno staff educativo giovane, dinamico e fortemente motivato nonché nella realizzazione di progetti educativi e attività formative pensati affinché sollecitino motivazione e curiosità nei bambini.

L’obiettivo della scuola è quello di compiere dei passi innovativi puntando sull’efficacia e sulla qualità dell’azione educativa con attività però, al tempo stesso, alla portata dei bambini tenendo conto della loro età e nel pieno rispetto del loro sviluppo.

Quest’anno oltre alle novità in campo educativo i genitori potranno usufruire del BONUS NIDO e di altre agevolazioni.

Si riparte, dunque, con tante speranze e nuovi obiettivi e con tanta voglia di riabbracciare i piccoli alunni… sarà il primo abbraccio dopo l’emergenza, il più bello e atteso di sempre!

Ultimi Articoli

Volley, l’OmiFer attende la Capitale nella bolgia del PalaSurace

Domani la squadra di mister Radici sfiderà in casa la SMI Roma

Al Teatro Gentile di Cittanova in scena Tosca d’Aquino e Giampiero Ingrassia

Il 9 febbraio appuntamento con "Amori e sapori nelle cucine del Gattopardo"

Reggio, domani la presentazione di “Guida all’Aspromonte misterioso”

Edito da Rubettino, è stato scritto da Giuseppe Battaglia e Alfonso Picone Chiodo

Laureana, ancora chiuso il tratto di strada pedemontana

Da ormai più di un biennio la strada, realizzata di recente, che permetterebbe un alleggerimento del traffico sulla SGC, non è praticabile e non se ne conosce il motivo

‘Ndrangheta: Estorsioni, sequestri e riciclaggio. Arrestate 56 persone in tutta Italia

L'operazione di polizia a Vibo Valentia, Catanzaro, Reggio Calabria, Palermo, Avellino, Benevento, Parma, Milano, Cuneo, L’Aquila, Spoleto e Civitavecchia

Arresti ‘ndrangheta: i nomi dei soggetti coinvolti

Tra gli arrestati anche persone di Palmi, Taurianova, Barritteri di Seminara, Gioia Tauro e Polistena