HomeAltre NotizieDiscarica La Zingara, Ranuccio: «Abbiamo presentato un esposto in Procura»

Discarica La Zingara, Ranuccio: «Abbiamo presentato un esposto in Procura»

Pubblicato il

«Come già anticipato, venerdì 2 Aprile abbiamo depositato un esposto alla Procura della Repubblica per rappresentare e denunciare un possibile disastro ambientale, determinato dalla riapertura della discarica di Melicuccà».
 
È quanto ha detto il sindaco di Palmi Giuseppe Ranuccio in merito alla vicenda della discarica di contrada La Zingara di Melicuccà, al centro del dibattito politico locale.
 
Ranuccio, nei giorni scorsi, aveva dichiarato la volontà dell’amministrazione di andare fino in fondo alla vicenda, presentando un esposto alla magistratura per possibile disastro ambientale, essendo la discarica situata in un punto critico, ossia a pochissima distanza dalla falda da cui sgorga l’acqua che serve anche il comune di Palmi.
 
«Porteremo avanti la nostra battaglia per la tutela della salute dei cittadini e non accetteremo compromessi di alcun tipo», ha aggiunto il primo cittadino di Palmi.

Ultimi Articoli

Riscossione tributi a Taurianova, il Consiglio approva la svolta: servizio sperimentale per un anno a nuovo agente

l sindaco Biasi: «Equità, trasparenza, collaborazione dei cittadini per migliorare le attività»

S.Cristina: 12 ragazzi lanciano una raccolta fondi online per organizzare le manifestazioni estive

Il gruppo di giovani già lo scorso anno ha promosso eventi durante le serate di luglio e agosto

San Giorgio Morgeto, i Carabinieri forestali salvano cinque cuccioli di cane

I piccoli sono stati subito presi in cura dai militari ed affidati alle cure del canile di Oppido Mamertina

Quarta stagione consecutiva in casa OmiFer Franco Tigano Palmi per capitan Gitto

Dopo la conferma del timoniere Andrea Radici, umbro di Città di Castello, la OmiFer...

Riscossione tributi a Taurianova, il Consiglio approva la svolta: servizio sperimentale per un anno a nuovo agente

l sindaco Biasi: «Equità, trasparenza, collaborazione dei cittadini per migliorare le attività»

San Giorgio Morgeto, i Carabinieri forestali salvano cinque cuccioli di cane

I piccoli sono stati subito presi in cura dai militari ed affidati alle cure del canile di Oppido Mamertina

Palmi: una Casa, tanta Cultura e… poca cura

Ieri pomeriggio, durante un convegno che si è tenuto nell'Auditorium dell'edificio intitolato a Leonida Repaci, una amara scoperta: una discarica in giardino e servizi igienici inavvicinabili