HomeAltre NotizieDiscarica "La Zingara", parte la mobilitazione lanciata dal Circolo "Armino"

Discarica “La Zingara”, parte la mobilitazione lanciata dal Circolo “Armino”

Pubblicato il

Mentre le amministrazioni comunali tacciono e non prendono iniziative, i lavori di realizzazione della discarica proseguono. Non abbiamo molto tempo per impedire un disastro ambientale senza precedenti nel nostro territorio: la possibile contaminazione di una sorgente che dà acqua a oltre ventimila abitanti. Dobbiamo intervenire. Subito. Ognuno di noi può farlo copiando e inviando al suo sindaco questo breve messaggio:

Caro sindaco, sono molto preoccupato per l’acqua che bevo. Ti chiedo di rassicurarmi incaricando un idrogeologo autorevole e indipendente, lontano dalla politica e dal territorio, affinché accerti o escluda rischi di contaminazione della sorgente Vina come conseguenza della realizzazione della discarica alla Zingara. Grazie!

 Questi sono gli indirizzi di posta elettronica dei tre sindaci:

[email protected]

s[email protected]

[email protected]

ma, se potete, fate giungere il vostro messaggio anche in ogni altro modo.

Ultimi Articoli

Volley, l’OmiFer attende la Capitale nella bolgia del PalaSurace

Domani la squadra di mister Radici sfiderà in casa la SMI Roma

Al Teatro Gentile di Cittanova in scena Tosca d’Aquino e Giampiero Ingrassia

Il 9 febbraio appuntamento con "Amori e sapori nelle cucine del Gattopardo"

Reggio, domani la presentazione di “Guida all’Aspromonte misterioso”

Edito da Rubettino, è stato scritto da Giuseppe Battaglia e Alfonso Picone Chiodo

La Metrocity torna alla Bit di Milano: il 13 febbraio riflettori sulla Varia di Palmi e la Biennale dello Stretto

Conferenze e degustazioni per presentare il meglio dell'offerta turistica del territorio

Commerciante derubata nel parcheggio di un centro commerciale di Taurianova: arrestato uno dei 2 responsabili

Alla vittima erano stati sottratti 500 euro in contanti, documenti ed effetti personali