HomeCronacaDinami, ucciso a colpi di fucile un 30enne

Dinami, ucciso a colpi di fucile un 30enne

Pubblicato il

Omicidio nelle campagne di Dinami, nel Vibonese. La vittima è un trentenne, Alessandro Morfei, con precedenti per droga.

Morfei è stato assassinato con alcuni colpi di fucile mentre stava percorrendo, alla guida del proprio trattore, una strada di campagna dopo avere concluso il lavoro nei campi. L’omicidio risale a ieri sera.

A sparare è stata una persona appostata lungo la strada e che si è avvicinata alla vittima nel momento in cui è passata alla guida del trattore.

Il giovane, che proprio oggi avrebbe compiuto 30 anni, non è morto all’istante ma poco dopo il ricovero nell’ospedale di Vibo Valentia. L

e indagini sull’omicidio, condotte dai carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno, sono dirette dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia.

Riguardo il movente, al momento, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi.

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Non erano intervenuti in un incidente mortale: sospesi due vigili urbani a Taurianova

I due sarebbero effettivamente passati sul luogo dell'incidente senza attivare la macchina dei soccorsi