HomeAltre NotizieConsiglio regionale, Gelardi eletto presidente della Commissione consiliare contro il fenomeno della...

Consiglio regionale, Gelardi eletto presidente della Commissione consiliare contro il fenomeno della ‘ndrangheta

Pubblicato il

«La mia elezione a Presidente della Commissione Consiliare contro il fenomeno della ‘ndrangheta, della Corruzione e dell’illegalità diffusa mi inorgoglisce parecchio. Considero l’elezione a Presidente di questa importante Commissione un onore che va ad inserirsi nel solco di quel percorso formativo contro tutte le mafie e il malaffare già condotto con i giovani all’interno delle Istituzioni Scolastiche. La nostra è una terra bellissima che merita di essere rilanciata. Ciò potrà avvenire attraverso adeguati investimenti nella scuola, in formazione e valorizzazione del talento dei nostri giovani, in infrastrutture e, per l’appunto, in percorsi di educazione alla legalità».

Lo afferma in una nota stampa il consigliere regionale della Lega Giuseppe Gelardi, eletto ieri presidente della Commissione consiliare regionale della Calabria per combattere il fenomeno della ‘ndrangheta.

«Abbiamo il dovere di garantire che la meritocrazia sia l’unico criterio di selezione delle nostre risorse umane e sono convinto che un diritto sia un qualcosa da riconoscere senza compromessi, senza se e senza ma. Su questo e su tanti altri temi non mi risparmierò – ha aggiunto – Ringrazio vivamente il Governatore Roberto Occhiuto, il Presidente del Consiglio Regionale Filippo Mancuso, tutti i colleghi Consiglieri Regionali e tutti i membri della Giunta per la fiducia accordatami. Un ringraziamento particolare vorrei indirizzarlo al Segretario Federale del mio partito Matteo Salvini, sempre in prima linea nella lotta alla mafia, che anche in questa occasione ha tenuto a rinnovare la Sua stima nei miei confronti e a congratularsi personalmente con me», ha concluso Gelardi.

Ultimi Articoli

Nominato il comitato scientifico per la Varia di Palmi, Mattiani (Lega): «La Varia è prima di tutto un patrimonio regionale, doveroso tutelarla»

Predisposta una sezione sul sito del Consiglio Regionale e della Regione Calabria dedicata alla Varia

Con Baglioni e Caccamo la parola prende forma al Festival nazionale del Diritto e della Letteratura

Lezioni di diritto rigorosamente dispensate ai non addetti ai lavori mettendo al centro letteratura...

A San Ferdinando nasce il museo diffuso MAD: un legame vivo con la memoria e la cultura della città

L'obiettivo è valorizzare e promuovere il patrimonio storico, artistico e culturale della città.

Anche la Metrocity al Festival nazionale di diritto e letteratura di Palmi con Baglioni, Caccamo e Salvati

Il sindaco Falcomatà: «L'arte abbatte le barriere e riscatta la storia del nostro territorio»

Nominato il comitato scientifico per la Varia di Palmi, Mattiani (Lega): «La Varia è prima di tutto un patrimonio regionale, doveroso tutelarla»

Predisposta una sezione sul sito del Consiglio Regionale e della Regione Calabria dedicata alla Varia

Rialzati Polistena: dalla minoranza “atteggiamento qualunquista”

Parla di “solitudine politica” e “atteggiamento qualunquista” il gruppo consiliare di maggioranza di Rialzati...

Sanità Chiama? Polistena Futura non risponde

«Non aderiremo alla manifestazione in programma per il 4 maggio. L’Amministrazione non ci ha...