HomeCronacaCondannato l'avvocato Gregorio Cacciola

Condannato l’avvocato Gregorio Cacciola

Pubblicato il

cacciolaPALMI – Gregorio Cacciola è stato condannato a sei anni e quattro mesi di carcere, interdetto per 5 anni dalla professione legale e in perpetuo dai pubblici uffici. L’avvocato, secondo la sentenza emessa ieri dal Tribunale di Palmi, avrebbe partecipato alla forzosa ritrattazione scritta dall’ex testimone di Giustizia Maria Concetta Cacciola.

Ha retto l’impianto accusatorio dell’accusa sostenuta dal pm Giovanni Musarò che aveva chiesto una pena di 9 anni e 6 mesi di carcere nei confronti di Gregorio Cacciola.

L’avvocato rosarnese è stato condannato per aver avuto un ruolo nella finta ritrattazione estorta con violenza a Maria Concetta Cacciola, la testimone di giustizia morta nell’agosto del 2010 dopo l’assunzione di acido muriatico e per cui attualmente sono in corso le indagini per l’ipotesi di omicidio.

In una cassetta indirizzata agli inquirenti, Maria Concetta Cacciola affermava di voler uscire dal programma di protezione e sosteneva di aver mentito alla Dda. Questa registrazione, secondo l’accusa, è stata incisa contro la volontà della donna e l’ideatore del piano della ritrattazione sarebbe stato l’avvocato Cacciola.

Ultimi Articoli

A Palmi il ricordo di Satnam Singh

La triste storia del bracciante morto a Latina per colpa del comportamento disumano del datore di lavoro ha suscitato indignazione e rabbia

«Signora, sua figlia ha causato un incidente, paghi 3mila euro». Anziana derubata a Rizziconi da un finto carabiniere

Deferita anche una donna campana; la vittima incastrata anche da un falso avvocato

Pallacanestro Palmi vince il Torneo Primavera Under 15M Fip

Un finale di stagione ricco di soddisfazioni per la Pallacanestro Palmi ASD, che dopo tanti anni torna alla vittoria in un torneo giovanile Fip.

Antonio Orso nella storia di Gioia Tauro

Il ricordo di Amalia Frascà, socia Adic

«Signora, sua figlia ha causato un incidente, paghi 3mila euro». Anziana derubata a Rizziconi da un finto carabiniere

Deferita anche una donna campana; la vittima incastrata anche da un falso avvocato

S. Ferdinando, danno fuoco a un’auto e scappano: due denunce

La vettura data alle fiamme sostava vicino a delle abitazioni e a delle aree verdi che, fortunatamente, non hanno subito danneggiamenti

Lavori abusivi su terreni vincolati: deviato il corso del torrente Duverso a Seminara – VIDEO

Le aree, due autocarri e due escavatori sono stati posti sotto sequestro dai carabinieri forestale di Cittanova e Sant’Eufemia D’Aspromonte. Denunciati il titolare della ditte e il direttore dei lavori.