HomeCronaca"Blu notte", concessi i domiciliari a Gaetano Palaia

“Blu notte”, concessi i domiciliari a Gaetano Palaia

Pubblicato il

Il Tribunale della Libertà di Reggio Calabria ha disposto la sostituzione della custodia cautelare in carcere con gli arresti domiciliari per Gaetano Palaia, cl. 91.

Il Riesame ha accolto l’appello proposto dal difensore del signor Palaia (Avvocato Luca Cianferoni del Foro di Roma, con la collaborazione dell’Avvocato Antonio Papalia del Foro di Palmi) avverso l’ordinanza con la quale il GUP di Reggio Calabria aveva rigettato la richiesta di sostituzione della misura.

L’imputato era stato tratto in arresto nel dicembre del 2022, nell’ambito dell’operazione convenzionalmente denominata Blu Notte, che aveva interessato l’area di Rosarno, Laureana di Borrello e Giffone.

Il Tribunale, che aveva già escluso l’appartenenza ad una associazione dedita, secondo la prospettazione accusatoria, al narcotraffico, ha ritenuto affievolite le esigenze cautelari sul residuo capo d’imputazione in materia di stupefacenti.

Ultimi Articoli

La OmiFer Palmi riconferma Mister Radici

Arriva la riconferma per l'allenatore che si dichiara entusiasta e carico per la nuova avventura

Il Sindaco Piccolo ci racconta del nuovo PSC di Seminara

Intervista al Sindaco di Seminara che ci ragguaglia sul nuovo PSC

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti

Non erano intervenuti in un incidente mortale: sospesi due vigili urbani a Taurianova

I due sarebbero effettivamente passati sul luogo dell'incidente senza attivare la macchina dei soccorsi