HomeCronacaAssalto al furgone della penitenziaria: proseguono le ricerche di Cutrì

Assalto al furgone della penitenziaria: proseguono le ricerche di Cutrì

Pubblicato il

Cutrì Domenico
Cutrì Domenico

GALLARATE – Proseguono in tutta Italia le ricerche dei componenti del commando che ieri, a Gallarate (Varese) ha fatto evadere l’ergastolano Domenico Cutrì, 32 anni, originario di Melicuccà.

Il fratello Antonio, invece è morto poco dopo, a causa delle ferite riportate nello scontro a fuoco con gli agenti della Polizia penitenziaria che scortavano Domenico Cutrì per un processo. Antonino era giunto in ospedale con la madre.

Oltre all’evaso, le forze dell’ordine sono alla ricerca di almeno altri due uomini, entrati in azione poco prima delle 15 di ieri. Erano arrivati a bordo di due auto, una delle quali è stata trovata vicino al Tribunale. A bordo c’erano anche delle armi. Ieri sera si era diffusa la notizia che un terzo fratello Cutrì si era costituito in ospedale con una ferita a un piede ma la notizia è stata smentita dagli investigatori.

La Citroen C3 nera, è stata ritrovata nei pressi dell’ospedale “Magenta”, ed è l’auto dove era stato scaricato il fratello di Cutrì rimasto mortalmente ferito nella sparatoria .

Durante la notte, è stata sentita per diverse ore dagli inquirenti ma madre di Domenico Cutrì, per ricostruire nei dettagli la vicenda. La donna non è indagata.

Ultimi Articoli

Marziale: «Grave la chiusura di Pediatria a Polistena e Locri»

Lo afferma il garante all'infanzia e all'adolescenza. «Se dovesse accadere sarebbe la più grave delle lesioni ai diritti dell'infanzia»

Palmi, il dipartimento provinciale Lavoro FDI premia l’azienda Poly2Oil

Il responsabile provinciale Emiliano Pezzani ha consegnato all'azienda un'attestazione di merito per il lavoro svolto

Operazione Olimpo, Filcams: «Sul turismo la Regione apra gli occhi»

Dopo l'operazione di ieri, la FILCAMS vuole un confronto istituzionale urgente

Reggio, centinaia di studenti al flash mob artistico promosso dalla Città metropolitana per la Giornata della Memoria

Il sindaco facente funzioni Carmelo Versace ed il Delegato alla Cultura Filippo Quartuccio hanno accolto gli studenti sulla scalinata del Teatro Cilea, ricordando l'importanza di celebrare una giornata che "chiama in causa ognuno di noi, come uomini e cittadini, prima ancora che da istituzioni"

Operazione Olimpo, Filcams: «Sul turismo la Regione apra gli occhi»

Dopo l'operazione di ieri, la FILCAMS vuole un confronto istituzionale urgente

Assalto al portavalori, rapina eseguita con modalità paramilitare

L'operazione è stata ribattezzata "Terramala" ed ha portato all'arresto di 7 persone

Rapina da 700mila euro a un portavalori: arrestate 7 persone

I militari del comando provinciale hanno eseguito misure cautelari per reati in materia di armi e ordigni esplosivi, lesioni personali aggravate, danneggiamento, furto, ricettazione e rapina