HomeCronacaAspromonte, soccorsi 4 ragazzi rimasti impantanati con l'auto nella neve

Aspromonte, soccorsi 4 ragazzi rimasti impantanati con l’auto nella neve

Pubblicato il

Ieri i Vigili del Fuoco di Reggio Calabria hanno ricevuto una richiesta di soccorso da parte di 4 ragazzi che, a causa della neve abbondantemente caduta nella nottata, erano rimati bloccati con la loro auto in Aspromonte, nei pressi di Montalto.

La Sala operativa dei Vigili del fuoco ha subito inviato sul posto una squadra dal distaccamento di Melito Porto Salvo e una dalla sede centrale di Reggio Calabria dotata di gatto delle nevi.

I ragazzi sono stati raggiunti e riportati al sicuro con un mezzo fuori strada.

Giunto sul posto il gatto delle nevi, i Vigili hanno provveduto anche al recupero della macchina che è sta riconsegnata ai ragazzi per fare rientro a casa.

Ultimi Articoli

Palmi: una Casa, tanta Cultura e… poca cura

Ieri pomeriggio, durante un convegno che si è tenuto nell'Auditorium dell'edificio intitolato a Leonida Repaci, una amara scoperta: una discarica in giardino e servizi igienici inavvicinabili

Prevenire il binge drinking e il tabagismo negli adolescenti: alla “De-Zerbi-Milone” di Palmi l’incontro del Leo Club

Si è svolto ieri mattina l'incontro dal titolo “Alcol, tabacco e adolescenti: preveniamo binge drinking e tabagismo” organizzato dal Leo Club Palmi

Comunali a Gioia Tauro: Schiavone presenta il suo programma alla città

Rosario Schiavone, candidato alla carica di sindaco e già vicesindaco dal 2006 al 2008...

Tremila euro in libri per la biblioteca “Renda”

Tremila euro per l’acquisto di libri per l’infanzia e l’adolescenza sono stati donati dal...

Palmi: una Casa, tanta Cultura e… poca cura

Ieri pomeriggio, durante un convegno che si è tenuto nell'Auditorium dell'edificio intitolato a Leonida Repaci, una amara scoperta: una discarica in giardino e servizi igienici inavvicinabili

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti