HomePoliticaAnno europeo dei Giovani: al seminario a Bruxelles presente l'assessore palmese Salvatore...

Anno europeo dei Giovani: al seminario a Bruxelles presente l’assessore palmese Salvatore Celi

Pubblicato il

Si è conclusa ieri la due giorni di seminari tematici di approfondimento con le Istituzioni europee organizzata dall’Associazione Italiana dei Comuni Italiani (ANCI) in collaborazione con il Dipartimento per le Politiche giovanili della Presidenza del Consiglio dei Ministri in occasione dell’Anno europeo dei giovani. Per la Calabria ha partecipato Salvatore Celi, vicecoordinatore regionale di ANCI Giovani Calabria ed Assessore alle politiche europee del Comune di Palmi.

Gli incontri hanno centrato l’attenzione sulla necessaria interlocuzione degli Enti locali con le Istituzioni europee, in particolare con la Commissione europea, per fare il punto su quali sono gli strumenti e le opportunità che l’Europa mette a disposizione degli enti locali per promuovere la crescita e l’inclusione sociale dei giovani.    

Commenta Celi: «Credo che gli enti locali debbano interloquire maggiormente con le Istituzioni europee non solo per avvicinare ancor di più l’Europa ai cittadini, ma anche per dare piena attuazione ai programmi nazionali, come il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, e regionali offerti dall’Unione, puntando su progetti che possono offrire formazione, crescita ed inclusione per i nostri giovani».

Successivamente, agli incontri con i MEP (Eurodeputati) hanno partecipato i coordinatori degli ANCI Giovani regionali insieme agli Ambassador dell’anno europeo dei Giovani – giovani selezionati attraverso un bando del Dipartimento per le politiche giovanili e dall’Agenzia Nazionale per i Giovani.

«È stato un momento di confronto sulle tematiche locali ed europee molto interessante e costruttivo tra noi giovani amministratori, gli Ambassador e gli eurodeputati delle forze politiche italiane presenti all’Europarlamento, tra cui Partito democratico, Fratelli d’Italia, Lega e Movimento 5 stelle. Ringrazio il coordinatore Nazionale ANCI Giovani Luca Baroncini e la struttura delle Politiche giovanili dell’ANCI per aver permesso questo dibattito tra giovani, certi che, collaborando in ottica sinergica, potremo rafforzare i rapporti locali, nazionali ed europei, condividendo le best practice e riuscendo a fornire maggiori risposte ai nostri concittadini», conclude l’assessore Celi.

Ultimi Articoli

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Inaugurato a Taurianova il Borgo sociale per i migranti

La struttura supera il ghetto di contrada Russo. Ieri il taglio del nastro alla presenza del prefetto Clara Vaccaro e del sindaco Roy Biasi

Sabato a Taurianova la presentazione del libro “Il riflesso degli Eroi” del Generale Rispoli e del Capitano Catizone

L'iniziativa rientra tra le manifestazioni proposte per l'evento Capitale del Libro 2024

Simona Scarcella lancia la sua campagna elettorale promettendo una rinascita

Si iniziano a infuocare i palchi per le Elezioni Amministrative 2024 a Gioia Tauro,...

Aldo Alessio risponde a Simona Scarcella dopo il comizio di apertura

Riceviamo e Pubblichiamo: Francamente non sapevo di essere diventato il quinto candidato a sindaco di...

Il “FARO” si accende sugli impegni di SORICAL a Palmi

Costruttivo incontro con la SORICAL per illustrare le novità per il prossimo futuro.