HomeCronacaAggressione Agostinelli, l'autore è il cognato della vittima di un incidente al...

Aggressione Agostinelli, l’autore è il cognato della vittima di un incidente al Porto

Pubblicato il

Si chiama Salvatore Zito ed è un commerciante di 41 anni l’uomo che il 25 aprile, a bordo di un traghetto proveniente dalla Sicilia, ha aggredito e minacciato l’ammiraglio Andrea Agostinelli, presidente dell’Autorità di sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio. Lo scrive la Gazzetta del Sud.

Il fatto è avvenuto a bordo di un traghetto che collega la Calabria e la Sicilia. Zito, cognato di Agostino Filandro, l’imprenditore morto il 21 giugno 2019 dopo essere stato travolto dal cedimento del braccio di una gru nello spazio antistante la banchina di ponente del Porto di Gioia Tauro, si è presentato spontaneamente ai carabinieri del Gruppo di Gioia Tauro assumendosi le proprie responsabilità.

Per il decesso dell’imprenditore, recentemente, sono stati rinviati a giudizio recentemente per concorso in omicidio colposo lo stesso Agostinelli, il responsabile del settore “Vigilanza e sicurezza” dell’Authority, Mario Piromalli; l’amministratore unico della “Port security”, Marcello Filocamo e due guardie giurate di servizio al gate d’ingresso.

Salvatore Zito, secondo quanto riporta il giornale, avrebbe reagito dopo che il presidente dell’Authority si era detto “sconcertato”, a seguito della decisione del rinvio a giudizio disposta dal gup del Tribunale di Palmi. Il caso ha voluto che lo scorso 25 aprile, i due si incontrassero casualmente su quel traghetto. Zito, a quel punto, avrebbe perso la testa afferrando Agostinelli per il collo e intimandogli di “smettere di nominare sempre mio cognato e la mia famiglia”. Dopo l’aggressione Zito ha detto di essere pronto ad assumersi tutte le sue responsabilità ammettendo di avere perso il controllo.

Ultimi Articoli

Palmi: una Casa, tanta Cultura e… poca cura

Ieri pomeriggio, durante un convegno che si è tenuto nell'Auditorium dell'edificio intitolato a Leonida Repaci, una amara scoperta: una discarica in giardino e servizi igienici inavvicinabili

Prevenire il binge drinking e il tabagismo negli adolescenti: alla “De-Zerbi-Milone” di Palmi l’incontro del Leo Club

Si è svolto ieri mattina l'incontro dal titolo “Alcol, tabacco e adolescenti: preveniamo binge drinking e tabagismo” organizzato dal Leo Club Palmi

Comunali a Gioia Tauro: Schiavone presenta il suo programma alla città

Rosario Schiavone, candidato alla carica di sindaco e già vicesindaco dal 2006 al 2008...

Tremila euro in libri per la biblioteca “Renda”

Tremila euro per l’acquisto di libri per l’infanzia e l’adolescenza sono stati donati dal...

Palmi: una Casa, tanta Cultura e… poca cura

Ieri pomeriggio, durante un convegno che si è tenuto nell'Auditorium dell'edificio intitolato a Leonida Repaci, una amara scoperta: una discarica in giardino e servizi igienici inavvicinabili

Blitz dei carabinieri alla Tonnara di Palmi: sequestrati 15 chili di pesce avariato pronto per essere venduto

Elevate sanzioni per più di seimila euro a carico degli ambulanti