HomeAltre NotizieA3:Quattro morti sul tratto Mileto - Rosarno

A3:Quattro morti sul tratto Mileto – Rosarno

Pubblicato il

Quattro persone, di cui due minorenni, sono morte in un incidente stradale avvenuto tra gli svincoli di Mileto e Rosarno, sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria. L’impatto e’ avvenuto in un tratto autostradale dove c’e’ il doppio senso di circolazione.Un mezzo pesante si è scontrato, per cause che sono in corso di accertamento, con un’auto. Due persone sono rimaste ferite: gravissima una bimba di 8 anni.  Il tratto di autostrada è chiuso.

La Procura di Palmi ha immediatamente aperto un fascicolo e il pm Andrea Papalia ha disposto il sequestro dei mezzi coinvolti, un autoarticolato e un suv Toyota e un’ispezione medico legale delle salme per decidere se disporre l’esame autoptico. Le indagini sono condotte dalla Polstrada di Vibo Valentia.

Ultimi Articoli

Ritrovato a Gioia Tauro un autocompattatore rubato a Polistena – VIDEO

I carabinieri lo hanno individuato nel corso di un controllo; furto risale ad agosto, quando sono stati rubati due mezzi dall'isola ecologica

“In viaggio: come e perché diventare destinazione attrattiva”. A San Ferdinando un dibattito pubblico

L'appuntamento è sabato 3 dicembre alle 16e30, nella sala del consiglio comunale

Reggio, domani la presentazione del Festival delle Migrazioni

La conferenza stampa si svolgerà a Palazzo Alvaro domani, 30 novembre, alle 12

‘Ndrangheta: giunto in Italia Mario Palamara, latitante catturato in Spagna

L'uomo è accusato di associazione per delinquere e traffico internazionale di stupefacente

Ritrovato a Gioia Tauro un autocompattatore rubato a Polistena – VIDEO

I carabinieri lo hanno individuato nel corso di un controllo; furto risale ad agosto, quando sono stati rubati due mezzi dall'isola ecologica

‘Ndrangheta: giunto in Italia Mario Palamara, latitante catturato in Spagna

L'uomo è accusato di associazione per delinquere e traffico internazionale di stupefacente

Meteo, nuovo ciclone in arrivo sull’Italia: al Sud nubifragi e alluvioni lampo

Il rischio idrogeologico è da considerarsi alto