A Taurianova l’università del tempo libero

Intitolata alla memoria di Isabella Loschiavo

il comune di Taurianova
il comune di Taurianova

Riceviamo e pubblichiamo:

Prenderà il via, il prossimo 19 ottobre, l’anno accademico 2017-2018 dell’Università del tempo libero intitolata alla memoria di Isabella Loschiavo.

Il consigliere comunale Maria Teresa Gerace è al lavoro per definire il ricco programma del corso multidisciplinare che si svolgerà da ottobre a maggio, presso la Biblioteca Antonio Renda.

Lezioni teoriche, visite guidate e laboratori coordinati dal consigliere Gerace con la collaborazione della dipendente comunale Maria Arena – si alterneranno nel corso dell’anno accademico, il cui programma sarà presentato lunedì 9 ottobre alle ore 17.00 presso la Biblioteca comunale.
All’evento di presentazione, saranno ufficialmente aperte le iscrizioni.

«L’Università del tempo libero sottolinea il sindaco Fabio Scionti -, dedicata allindimenticata docente, giornalista, saggista taurianovese che ha tanto operato per animare la vita culturale della nostra città, grazie all’impegno del consigliere Gerace offrirà ai corsisti la possibilità di approfondire un ampio ventaglio di temi e sarà un’occasione per valorizzare la Biblioteca comunale arricchendo la sua dimensione di centro culturale, ma anche di luogo di aggregazione e di socializzazione per i cittadini».

Diverse, infatti, le aree tematiche che saranno oggetto delle lezioni tenute da docenti ed esperti: storia e letteratura calabrese, medicina e prevenzione, psicologia, ambiente ed ecologia, architettura e paesaggio, benessere e alimentazione a chilometro zero, enogastronomia e cucina tradizionale, Europa e diritti.

Previsti, inoltre, interessanti laboratori di riciclo creativo, di lavorazione della creta e visite guidate alla scoperta del patrimonio storico e archeologico della Piana di Gioia Tauro.

«L’offerta formativa è articolata e interessante afferma il consigliere comunale Maria Teresa Gerace – abbiamo previsto anche lezioni con momenti dedicati alla discussione e al confronto. Spero, quindi, in un’ampia partecipazione, soprattutto dei più giovani».

La partecipazione al corso è gratuita e aperta a tutti, dai 18 anni d’età in su. Alla fine dell’anno accademico, verrà rilasciato un attestato di partecipazione, utile per gli studenti ai fini dei crediti formativi.

Ufficio stampa
Comune di Taurianova

Punto Enel Palmi
Punto Enel Palmi
Punto Enel Palmi
Punto Enel Palmi