Scido, muore mentre taglia un albero

Giovanni Guadagnino, 50 anni, è morto travolto da alcuni tronchi già sezionati

Un imprenditore boschivo, Giovanni Guadagnino, di 50 anni, è morto ieri mentre stava tagliando un albero in contrada Petronà di Junco nel comune di Scido.

Nonostante i soccorsi immediati, per lui non c’è stato niente da fare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il pm di turno della Procura di Palmi che ha disposto l’esame autoptico.

Un cambio di passo per la Calabria
Un cambio di passo per la Calabria

Secondo quanto pubblicato da Marinella Gioffrè su Gazzetta del sud, Guadagnino stava tagliando un albero indossando le cuffie di protezione acustica e non si sarebbe accorto dello scivolamento di altri tronchi già sezionati che lo hanno travolto.

L’uomo è caduto in una scarpata ed è morto.

Guadagnino viveva a Delianuova, era sposato e aveva una figlia.

The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab

p2man
p2man
p2man
p2man