Rosarno, in tanti al sesto mercatino del libro usato

Il mercatino è stato organizzato dall'associazione Nuovamente

Riceviamo e pubblichiamo:

Domenica 17 Settembre in Piazza Valarioti l’Associazione socio-culturale NuovaMente ha riproposto per il sesto anno il Mercatino del Libro usato.

L’obiettivo dell’iniziativa è principalmente quello di garantire un accesso all’istruzione a tutti, offrendo uno sgravio economico per le famiglie ed al contempo il riuso di volumi scolastici ancora fruibili e l’incontro tra la domanda e l’offerta degli stessi. L’iniziativa ha riscosso come già nelle edizioni precedenti notevole successo, con la partecipazione attiva di molti ragazzi e delle loro famiglie.

“Il mercatino rappresenta non solo una risposta efficace alla crisi e al caro-vita – come ha evidenziato il Presidente dell’Associazione NuovaMente Maria Carmela Greco – in questa iniziativa, infatti, c’è anche un valore educativo, legato al concetto del riuso e del rispetto di ciò che, pur non servendoci più, non è da considerare un rifiuto da gettare, ma può essere nuovamente utile ad altri“.

L’associazione Nuovamente è da sempre impegnata sulle tematiche ambientali e di sostenibilità, in questa stessa ottica ha voluto anche donare a tutti i ragazzi come augurio per un buon inizio anno scolastico una matita ecologica.

Il mercatino è stato altresì occasione di socializzazione per ragazzi e famiglie, che hanno partecipato attivamente, interessandosi anche dell’iniziativa di restauro della Torre Civica di cui l’associazione da alcuni mesi si sta facendo promotrice.

The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab

p2man
p2man
p2man
p2man