Ricettazione, arrestato un uomo a Oppido Mamertina

Andrea Bruzzese dovrà scontare una pena residua di 4 anni e 8 mesi per fatti commessi nel 2006

Andrea Bruzzese

I carabinieri della stazione di Oppido Mamertina hanno arrestato il 35enne Andrea Bruzzese, già noto alle forze dell’ordine, in ottemperanza all’ordine di esecuzione di espiazione di pena detentiva a seguito cessazione della detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Palmi.

L’uomo, che si trovava ai domiciliari, dovrà scontare una pena residua di 4 anni e 8 mesi di reclusione per per il reato di ricettazione commesso nel mese di maggio 2006 a Cinquefrondi.

 

Bruzzese è stato portato in carcere a Palmi.